Nello sferisterio di Dolcedo stasera il favorito Dutto riceve gli avversari liguri privi di capitan Parussa

Nello sferisterio di Dolcedo stasera il favorito Dutto riceve gli avversari liguri privi di capitan Parussa

Per la terza giornata di ritorno del campionato di serie A di pallapugno «Trofeo Banca d’Alba-Moscone», stasera nello sferisterio di Dolcedo è in programma il confronto tra l’Olio Roi e la Tealdo Scotta Alta Langa capitanata da Davide Dutto (che è reduce da un’ultima buona prestazione che l’ha rilanciato dopo un avvìo di stagione da dimenticare. Nella formazione ligure sarà però assente il battitore Enrico Parussa, che è ancora alle prese con problemi ai muscoli addominali. «Enrico ne avrà per qualche tempo - spiega il suo dt Claudio Balestra -. Nella gara precedente abbiamo dato forfait senza subire penalizzazioni in classifica come previsto dal regolamento federale, ma stavolta andremo in campo senza il capitano. Non ho ancora deciso chi si schiererà in battuta; magari si alterneranno Nenad Milosiev e Mattia Semeria. Per effetto dei punteggi potremmo avere qualche metro in vantaggio in battuta: sarebbe un piccolo aiuto in più per noi. In queste condizioni però Dutto è favorito. Un vero peccato perché Enrico stava giocando bene, come dimostrano i suoi 4 punti in classifica». 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.