Il debuttante Torino non si ferma. Batte Dutto 11-5 e trova Raviola

(FABIO GALLINA/UFFICIO STAMPA FIPAP)  La Robino Trattori e La Tealdo Scotta schierate l’altra sera allo sferisterio «Augusto Manzo».

Oggi alle 15 severo test per il capitano cuneese che sembra in ripresa

Davide Dutto (Tealdo Scotta), che solo pochi mesi fa lottava con Federico Raviola per la conquista dello scudetto della pallapugno, ha scritto nello sferisterio «Augusto Manzo», contro Gilberto Torino (Robino Trattori), un’altra pagina negativa della sua sofferta stagione. Il vice campione d’Italia è stato battuto dal giovane esordiente in A per 11-5, dopo una partita quasi a senso unico, già decisa nella prima parte quando i santostefanesi si sono trovati in vantaggio per 6-1. Una breve «fiammata» di Dutto ha portato l’atleta di San Benedetto Belbo a ridure le distanze prima del riposo (7-3). Dopo la pausa la squadra ospite ha provato a insistere (7-4), ma Torino è ripartito e ha concesso il quinto punto quando già era a 10.
Torino compie un altro passo avanti in classifica e arriva a 4; Dutto rimane malinconicamente in coda, in compagnia di Barroero.
La seconda giornata di ritorno del torneo si giocherà nel weekend con il «clou» rappresentato domani dal confronto di Alba tra Campagno e Massimo Vacchetto.

Forfait di Parussa
Oggi si deve registrare invece il forfait, per motivi medici, di Enrico Parussa (Olio Roi) che rinuncia al confronto di Spigno contro Paolo Vacchetto (Araldica). Vacchetto jr. incassa la vittoria per 11-0 «a tavolino» senza che la squadra avversaria subisca alcuna penalizzazione in classifica. «Ho un problema ai muscoli dell’addome - ha detto Parussa che stava attraversando un periodo eccellente, come dimostrano i 4 punti in classifica -. Il malore è comparso nel finale della partita con Massimo Vacchetto e non sono riuscito neanche a battere l’ultimo pallone. Ne avrò almeno per tre settimane». 
Oggi, alle 15, a Cuneo Federico Raviola (Acqua S-. Bernardo Spumanti Bosca) cercherà di confermare i progressi compiuti negli ultimi due incontri, affrontando il sempre insidioso Torino. Raviola è finalmente riuscito a dare continuità alla sua azione e a conquistare due vittorie in fila. Torino ha i suoi stessi punti ed è reduce dal successo su Dutto. 
La classifica 
Questa la situazione aggiornata nel campionato di serie A di pallapugno: Paolo Vacchetto è leader solitario con 8 punti (compreso il punto per il forfait di Parussa); Massimo Vacchetto e Gatto 6; Campagno 5; Torino, Parussa e Raviola 4; Dutto e Barroero 1.


Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.