Campagno domina il duello con Dutto. Avanza anche Gatto

Le formazioni di Torfit Langhe e Roero Canalese - Tealdo Scotta Alta Langa

Tornato al «Mermet» dopo un mese di «latitanza», Bruno Campagno (Torfit Langhe e Roero) non ha incontrato troppe difficoltà a battere Davide Dutto (Tealdo Scotta) nell’anticipo della sesta giornata della serie A «Trofeo Banca d’Alba-Moscone» di pallapugno. Il canalese si è imposto 11-4 dopo una partita equilibrata solo all’inizio. Dopo il 2-2 Campagno ha preso il volo ed è arrivato al riposo sull’8-2. Dopo la pausa Dutto ha avuto un accenno di reazione, portandosi sull’8-4, ma Campagno è subito ripartito e ha chiuso. 
Contemporaneamente al match di Alba, si è completato il programma dei recuperi. A Cortemilia c’era la riedizione della finale della serie B dello scorso anno tra Cristian Gatto (Marchisio Nocciole Egea) e Gilberto Torino (Robino Trattori). L’esito è stato lo stesso: Gatto ha vinto abbastanza agevolmente per 11-4 dimostrandosi superiore all’avversario. La gara è stata in bilico all’inizio (un gioco a testa fino al 3-3). Poi decisa accelerata di Gatto che è andato al riposo sul 7-3. Solo un gioco per Torino nella seconda parte.
In classifica, a conferma che il campionato non ha ancora espresso un chiaro dominatore, alle spalle dell’imbattuto leader Vacchetto jr., quattro giocatori staccati di un punto (Campagno, Gatto, Torino, Parussa).

Parussa ci prova
Stasera, alle 21, sono in programma altri due incontri. Più interessante quello di Dolcedo dove Enrico Parussa (Olio Roi) gioca contro il suo passato cortemiliese. Riceve Cristian Gatto che l’ha sostituito nell’Alta Langa.

A Mondovì
Meno equilibrato si annuncia il confronto di Mondovì tra Davide Barroero (Alusic Acqua S. Bernardo)e Paolo Vacchetto (Araldica Pro Spigno) unico atleta imbattuto della massima serie. Vacchetto jr. parte favorito e può dare un nuovo «strappo». Barroero (ancora a quota 0) cercherà di fermarlo, ma il suo compito è molto difficile.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.