L’Araldica fa festa due volte. Domani la Santostefanese cerca riscatto a Cortemilia

La Castagnolese Araldica di Massimo Vacchetto

Araldica due volte vincente ed entrambi i fratelli Vacchetto sorridono con Paolo e la Pro Spigno che volano in vetta alla serie A di pallapugno. L’ultimo scalpo è quello di Bruno Campagno e della Torfit Langhe e Roero (11-3) mai veramente in partita al «Decerchi» contro una quadretta in cui Vacchetto jr. batte profondo ed i compagni sono attenti su ogni pallone. Alessandrini anche l’unica formazione ancora a punteggio dopo che Robino Trattori Santo Stefano Belbo è incappata nel primo k.o. stagionale. Infatti Gilberto Torino dopo un tris di successi paga forse la fatica per i ravvicinati impegni ed esce sconfitto dal «Manzo» per mano dell’Olio Roi Imperiese (11-2) con Enrico Parussa mago dell’aria in battuta tanto che, in meno di quattro giorni, è riuscito ad infilare due successi che valgono l’aggancio proprio alla quadretta santostefanese al secondo posto in classifica. Castagnolese e Massimo Vacchetto vincenti già nell’anticipo di sabato contro un altro big del balon come il campione in carica Federico Raviola (11-8) trovando a Cuneo quella affermazione auspicata dal direttore tecnico Gianni Rigo «indispensabile nel dare continuità al gioco e nelle prestazioni ma anche rilanciare un cammino finora alterno, aumentando autostima ed entusiasmo nel gruppo». La quarta d’andata ha registrato poi l’affermazione della Marchisio Nocciole Egea di Cristian Gatto a spese del “fanalino” Merlese di Davide Barroero (11-4). Ma a Cortemilia si tornerà a giocare nuovamente domani, mercoledì alle 20,30, in occasione dell’ultimo recupero che resta da disputare con ospite la Santostefanese di Torino. Per Robino Trattori l’opportunità di un pronto riscatto con potenziale aggancio in vetta a Paolo Vacchetto. Tuttavia Vacchetto Jr. ha già osservato il proprio turno di riposo che Torino effettuerà alla settima giornata. Nella serie C1 si completa il week end perfetto dell’Araldica Castagnole che, nel terzo impegno stagionale, non concede neppure un punto alla Sommariva Bormidese (11-0). 
Torneo che vede a punteggio pieno e già leader solitaria Bubbio, andata a punti anche a Canale (11-2) sulla Torfit Langhe e Roero.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.