Raviola non dà scampo a Barroero. Buon debutto anche di Vacchetto junior

L’Araldica Castagnolese ai box in campo il 20 aprile. Al “Mermet” Campagno sfida Parussa.

Nonostante le pessimistiche previsioni meteo, è iniziata ieri la serie A Banca d’Alba-Moscone di pallapugno.

Nella foto Lo sferisterio Cortemilia e Spigno 

Due gli anticipi negli sferisteri di Cuneo e Spigno Monferrato. Nel capoluogo della Granda è sceso in campo il campione d’Italia Federico Raviola (Acqua S. Bernardo Spumanti Bosca) opposto al monregalese Davide Barroero (Alusic Acqua S. Bernardo). Confronto vinto secondo la più scontata delle previsioni da Raviola per 11-3 (8-2 all’intervallo). Raviola ha subito imposto i diritti del più forte ed è andato in vantaggio per 4-0 senza che il suo avversario potesse a reagire. Barroero è riuscito a conquistare 2 giochi sul 4-1 e sul 5-2, ma al riposo era già nettamente in svantaggio. Stesso «trend» dopo la pausa con Raviola che ha concesso solo un altro gioco.

A Spigno, Paolo Vacchetto (Araldica) ha superato il cortemiliese Cristian Gatto (Marchisio Nocciole Egea), esordiente in A, 11-4 (6-4 al riposo). Gatto ha «spaventato» il rivale (0-2, 1-3), ma dopo il 3-3 e poi il 4-4, non ha più opposto resistenza e Vacchetto junior è volato verso il primo successo.

Ad Alba
Oggi, alle 15, se il tempo continuerà la tregua, sono in programma gli altri due incontri della prima giornata. Ad Alba riapre lo sferisterio «Mermet» affidato alla gestione della Fondazione che l’ha acquistato dal precedente proprietario. Sarà il campo di casa della Canalese Torfit di Bruno Campagno che oggi riceve Enrico Parussa (Olio Roi Imperiese).

A San Benedetto Belbo
Oggi andrà anche in scena il derby della Valle Belbo tra Davide Dutto (Tealdo Scotta), finalista lo scorso anno con Raviola, e Gilberto Torino (Robino Trattori S. Stefano) altro esordiente nella massima serie.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.