La piazza della Pantalera a Guarene

La piazza della Pantalera a Guarene. Massimo Berruti nella foto di Candido Capra
 
DOMANI INAUGURAZIONE
Quello di Guarene è chiamato sferisterio, ma le sue dimensioni ridotte non consentono la pratica regolare della pallapugno. È invece ideale per la pantalera, che si gioca anche nelle piazze e nei cortili. Era diffusissima nel passato, ovunque ci fosse uno spazio più o meno adatto. Ugo Occhiena, ex arbitro, e Nando Vioglio, storico del balon, dopo aver lanciato il Muretto dei campioni, hanno promosso un'altra originale iniziativa. Da domani lo spazio dello sferisterio si chiamerà piazza della Pantalera. Sul muro, fra i volti dei grandi, verrà collocata una formella realizzata dal campione-artista Massimo Berruti, dedicata gli arbitri, componente essenziale del gioco. Alle 20,30 esibizione tra Campagno e Max Vacchetto

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.