Fipt Lombardia, Enzo Cartapati eletto all’unanimità

Il nuovo comitato lombardo. Al centro Cartapati

CAPRIANO DEL COLLE (BS) Il mondo del tamburello mantovano è in festa. Enzo Cartapati è stato rieletto per la quarta volta consecutiva presidente regionale della Fipt Lombardia. L’esperto dirigente goitese ha ottenuto, dato assai significativo della fiducia che gli addetti ai lavori gli riconoscono, l’unanimità dei consenti per la gestione del nuovo mandato. I delegati presenti all’assemblea indetta per il rinnovo del gruppo dirigente lombardo, e svoltasi nella sala dell’oratorio di Capriano del Colle, hanno decretato all’unanimità, 48 voti su 48 a disposizione, che sarà lui a guidare le sorti di questa disciplina in tutta la Lombardia per i prossimi quattro anni. «Non nascondo – afferma Cartapati al termine dello scrutinio – la soddisfazione per questo risultato. È vero che ero l’unico candidato, ma raggiungere l’unanimità vuol dire che è stato riconosciuto il lavoro svolto con i miei collaboratori. Esprimo la massima soddisfazione per l’ingresso nel nostro gruppo di una donna, Manuela Lombardi, dirigente della Polisportiva Gussaghese che fa seguito all’esperienza vissuta con Veronica Trapletti che ancora oggi è sia presidente del S. Paolo d’Argon sia atleta in attività. Non posso, per contro, nascondere l’amarezza per non poter avere al fianco un dirigente mantovano quale Giuliano Crotti». «Il quadriennio – si proietta già al futuro Cartapati – che abbiamo dinanzi si presenta molto impegnativo. La pandemia non sembra destinata ad abbandonarci tanto presto; comunque noi siamo già pronti per impostare la nuova stagione, a partire, in particolare, dalle finali regionali indoor giovanili che si terranno in una struttura bergamasca». I lavori dell’assemblea sono stati coordinati da Franco Casanova, delegato provinciale di Brescia nonché vice presidente del Capriano del Colle. Prima della relazione del presidente uscente ai convenuti ha portato il proprio saluto il presidente nazionale Edoardo Facchetti che aveva al suo fianco il braccio destro Flavio Ubiali. Per quel che concerne i vari territori erano presenti anche Gerolamo Testa, per il comitato di Bergamo, e Giancarlo Rizzi per quello mantovano, oltre ovviamente Casanova per quello bresciano. Nel corso della sua relazione per il quadriennio che si è da poco concluso Cartapati ha sottolineato l’enorme mole di lavoro proposta nel corso del quadriennio e tra gli eventi di maggior rilievo ha ricordato: Mantova città europea dello sport, Trofeo Coni, le attività giovanili e i campionati master con la vittoria nel 2020 della selezione lombarda. Il nuovo comitato regionale Fipt Lombardia è così composto: Enzo Cartapati presidente, consiglieri: Manuela Lombardi, Vittorio Bosio, Luciano Ratti, per gli atleti, e Alessandro Locatelli per i tecnici.

 

 
 

 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.