Impresa della Pro Spigno. Fermato il big Vacchetto

Quarti di finale – Spareggio
Lunedì 28 settembre ore 20.30 a Dogliani: Araldica Castagnole Lanze-Araldica Pro Spigno (foto di Candido Capra)
Servirà lo spareggio per determinare chi tra Araldica Pro Spigno e Castagnole Lanze proseguirà l'avventura nella Superlega di balon. L'altra sera è infatti arrivato il successo casalingo, per certi versi inaspettato, degli acquesi sui più quotati rivali al termine di un match al cardiopalma, concluso 11-10.
Nonostante una partenza migliore degli ospiti, Battaglino e compagni non si sono persi d'animo infilando una serie positiva di giochi fino al 6-4. Dopo il riposo, gli astigiani sono rientrati in campo più carichi aggiudicandosi tre game consecutivi e riportandosi così in vantaggio. La battaglia colpo su colpo è continuata fino al 40 pari del 10-10, ma a quel punto i locali sono stati abili a conquistare le due cacce definitive chiudendo la contesa in proprio favore.
«Gli avversari non hanno giocato al loro livello, ma noi siamo stati perfetti - commenta il dt spignese Alberto Bellanti -. Le speranze erano pochissime, invece siamo riusciti a fare una gran partita. Portare alla bella un avversario così forte è già una conquista. Abbiamo fatto il nostro».
Per Massimo Vacchetto e compagni quella di Spigno è stata la prima sconfitta stagionale dopo un cammino immacolato tra regular season e playoff. Lo spareggio si dovrebbe disputare lunedì sera sul neutro di Dogliani, un campo meno favorevole alle caratteristiche di Battaglino rispetto a quelle di Vacchetto. 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.