Da stasera a Dogliani i playoff di Superlega

Nel ritratto di Candido Capra i sostenitori del Mermet al 1857 patrimonio dell'albesità
Da stasera a Dogliani i playoff di Superlega
Esaurita la prima fase, nella Superlega Fipap di pallapugno iniziano stasera i playoff con i primi otto classificati. La novità maggiore è la durata delle partite che tornano a concludersi agli 11 giochi. Quasi ovunque confermato l'inizio alle 20,30. I quarti si disputano al meglio dei tre incontri con l'eventuale «bella» in campo «neutro» scelto dalla squadra meglio classificata.
Il primo confronto è in programma a Dogliani alle 20,30 tra Paolo Vacchetto (Barbero Virtus Langhe) a Davide Dutto (Tealdo Scotta) di San Benedetto Belbo. Vacchetto jr. si è classificato quarto nella prima fase con 6 punti, Dutto quinto con 5: il loro si annuncia come il quarto di finale teoricamente più equilibrato. A conferma di questo, il risultato dello scontro diretto che si disputò a San Benedetto e fu vinto dai doglianesi per 8-9 dopo una «battaglia» serata.
Più «squilibrati», in teoria, gli altri confronti: domani alle 20,30 a Castagnole Lanze Massimo Vacchetto, primo, contro Marco Battaglino ottavo nel derby di casa Araldica e a Dolcedo Enrico Parussa (Olio Roi) terzo contro Campagno (Torfint) sesto. Infine domenica alle 15 a Cuneo Raviola (Acqua S. Bernardo Ubi Banca), secondo nella prima fase, affronterà Cristian Gatto (Nocciole Marchisio) settimo

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.