Superlega di pallapugno: a Cortemilia Parussa ha sconfitto Gatto dopo 16 giochi

GIOCATORI AFFATICATI, MA FELICI DOPO IL RITORNO NEGLI SFERISTERI
Gatti e Battaglino stasera rivali a S. Stefano Belbo
Non tutto è filato per il verso giusto nella prima giornata della Superlega Fipap di pallapugno, il torneo che costituisce la ripresa dell'attività agonista e che, in una certa misura, sta facendo le veci del campionato, visto che vi partecipano tutte le squadre di serie A. Solo tre dei cinque incontri in programma sono stati portati a termine; non è invece stato disputato il derby dei fratelli Vacchetto, perché Paolo (Barbero Virtus Langhe) ha dato forfait per un malanno muscolare che l'ha bloccato. E Massimo Vacchetto (Araldica Castagnolese) ha incassato il facile 9-0 per la rinuncia del fratello.
Ieri sera a Santo Stefano Belbo era in programma il confronto tra Fabio Gatti (Robino Trattori) e Marco Battaglino (Araldica Pro Spigno), ma la gara è stata rinviata a causa di un violento temporale che ha allagato il campo di gioco, rendendolo impraticabile. Sarà recuperata stasera sempre alle 20,30.
Negli altri incontri pronostici confermati, a parte forse la gara di Cortemilia tra Gatto (Marchisio Nocciole-Egea) e Parussa (Olio Roi Imperiese) che ha visto il successo della squadra ospite per 9-7. Match di grande intensità. Dopo l'equilibrio iniziale Parussa ha prodotto il primo break 2-5. Gatto è arrivato alla pausa sul 3-5. Dopo l'intervallo grande lotta tra le due formazioni che si sono trovate appaiate 7-7, ma il «rush» finale di Parussa ha premiato la squadra ligure.
La situazione
Nei primi due incontri della Superlega a Canale Campagno (Torfit) aveva battuto Torino (Alusic Acqua S. Bernardo) per 9-1 e a Cuneo Raviola (Acqua S. Bernardo Ubi Banca) aveva superato Dutto (Tealdo Scotta) per 9-5. Quasi tutti i giocatori sono ancora lontani dalla forma ottimale, ma tutti si sono dichiarati contentissimi di poter tornare in campo sia pure a porte chiuse. Si tornerà in campo da venerdì sera, a Mondovì, quando Gilberto Torino sfiderà Massimo Vacchetto

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.