Il balòn vuol dar spazio anche alla B e alla C

in foto il Bubbio campione di C1

PROVE DI GARE

Non solo la "Superlega" con in gara tutti i dieci club della serie A 2020 ma dalla Federazione italiana pallapugno rassicurazioni anche sull'apertura ad analoghe manifestazioni che coinvolgano le quadrette delle serie inferiori, B e C. «Senza dimenticate le categorie giovanili» rimarca Fabrizio Cocino, vice presidente della Fipap. «Nonostante questa stagione forzatamente alterata e senza campionati che assegnano titoli, non verrà meno il Centro tecnico. Stiamo lavorando alla sua organizzazione non appena sarà possibile e sempre nel rispetto delle prescrizioni sanitarie. Ovviamente muterà rispetto all'abituale connotazione, allargato ad un maggior numero di giovani» anticipa Cocino. Infatti l'appuntamento che la Federazione solitamente organizzava riservandolo alle baby promesse della categoria Esordienti potrebbe aprirsi ad altre fasce del settore giovanile. La Fipap guarda così all'ormai prossimo mese di agosto in cui tracciare l'ideale linea di partenza dell'attività sferistica, non più limitata agli allenamenti riservati agli atleti di una sola società. «L'auspicio è che venga a breve ufficializzata la possibilità di praticare gli sport di contatto e quindi anche la pallapugno. La speranza è che le porte degli impianti si possano aprire anche al pubblico e così in ciascun sferisterio di serie A giocare la nuova competizione. Se vi saranno difficoltà logistiche dettate dai protocolli in alcuni impianti si valuteranno eventuali sedi neutre. La "Superlega" sarà un torneo all'italiana con incontri di sola andata e play off dai quarti fino alla finale» conclude Cocino.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.