Vacchetto fascia il pugno in cortile

Massimo Vacchetto capitano della Castagnolese 

«Non aspettavate tutti di vedere i primi pugni della stagione?!». Un muretto, non quello del "Gianuzzi" ma del cortile di casa, un pallone e ovviamente Massimo Vacchetto. Ecco soddisfatti gli appassionati di pallapugno con un video firmati del capitano e campione dalla sua abitazione, da dove non fa venire meno la vicinanza ai tifosi della Araldica ed agli appassionati. Allenamento "casalingo" per Max Vacchetto che ha superato le 3 mila 200 visualizzazioni. Sono diventate queste ultime il parametro di interesse quando gli sferisteri sono tutti chiusi. Così come sono i social a mantenere vivo e legato il mondo del balon. Lo fanno tre volte alla settimana Fabio Gallina ed i suoi ospiti «collegati da casa» attraverso la pagina Facebook de Lo Sferisterio. Oltre 80 minuti di approfondimenti tecnici, sportivi ma non venendo meno alla leggera ironia se non con la musica, che è stata protagonista della puntata di venerdì scorso. L'occasione per ascoltare le note della tromba dell'ex allievo di conservatorio Roberto Corino, la chitarra di Enrico Parussa come l'originale "cajon" intonato da Gilberto Torino. Trasmissione in diretta ogni lunedì, mercoledì e venerdì dalle 20,30 ma con la possibilità di rivederle collegandosi alla pagina. «Proseguiremo fino alla fine della quarantena, sperando di tenere compagnia a tutti coloro che si augurano che la palla possa presto tornare protagonista sul campo» commenta il giornalista e conduttore santostefanese, sempre affiancato da Luca Giaccone. I due curano anche il sito www.losferisterio.it, portale di riferimento per tutto il mondo della pallapugno. Le visualizzazioni, tra oltre 2700 e fino a quasi 4 mila, i tanti commenti ed i numerosi "like" dicono che la trasmissione funziona e piace. E stasera nuova puntata in diretta su Facebook. Dallo stesso social Massimo Vacchetto, attraverso la propria pagina ufficiale, ha lanciato la sfida di contare il maggior numero di palleggi da fermo in 45 secondi indossando infradito. Si è fermato a 158 che è salito a 170 nella risposta video di Bruno Campagno, suo rivale anche nella finale scudetto. 

la puntata sui campioni artisti

la puntata dedicata alle discipline affini, Si parla di Treia, Mondolfo e Chiusi

 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.