Bubbio, Monastero e Castagnole Lanze si sfidano nella serie C

Un suggestivo scorcio della piazza di Bubbio
 
TRE ASTIGIANE IN CAMPO

Non solo serie A nel balon che si sta svegliando dal letargo invernale in quanto pure la C1 ha ufficializzato il proprio calendario. Categoria che vedrà coinvolte ben tre piazze della provincia. Una in più della scorsa annata visto che il Valle Bormida ha scelto come terreno amico lo sferisterio di Monastero Bormida. Si tornerà a giocare sulla piazza del Pallone di Bubbio che, dopo aver rinunciato alla promozione in cadetteria conquistata sul campo (assieme alla Coppa Italia), vorrà giocare nuovamente un ruolo da protagonista. Lo farà ancora affidandosi al capitano e battitore Simone Adriano accanto al quale vi saranno Fabrizio Cavagnero, Matteo Pola, Alfio Fontana, Francesco Bocchino e Francesco Pola con in panchina il direttore tecnico Giovanni Voletti. Risponderà presente, come un anno fa, anche l'Araldica Castagnole di casa al «Gianuzzi» dove si alternerà con la prima squadra che milita in A. Anche in questo caso rinnovata fiducia al battitore e capitano Stefano Marenco con compagni Alessandro Voglino, Enrico Musto, Simone Chiarla, Matteo Voglino, Francesco Ternavasio e Gabriele Gazzano. Infine a Monastero Bormida saranno di casa Simone Vigna, Francesco Bellanti, Alessandro Bo, Simone Molinari e Pierpaolo Sobrero. Tre delle dodici quadrette ai nastri di partenza di un torneo 2020 che si aprirà il terzo week end di aprile e regalerà subito un derby. Infatti sabato 18 aprile a Castagnole Lanze giungerà il Bubbio, mentre Valle Bormida debutterà nello sferisterio amico incrociando Amici del Castello di Diano. Gli altri incroci provinciali dell'andata sono in calendario al nono turno (5 giugno) con Araldica Castagnole-Valle Bormida e poi all'ultimo (15 giugno) con Bubbio-Valle Bormida. Il girone di ritorno scatterà il 18 giugno per concludersi il 6 agosto. Al termine della regular season le prime otto quadrette della graduatoria accederanno al tabellone finale con sfide al meglio dei tre incontri (andata, ritorno ed eventuale bella). Le due formazioni che giungeranno all'atto conclusivo si giocheranno il titolo ma soprattutto entrambe saranno certe di compiere il salto in B. 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.