"12 ore di tamburello": acquistata un’auto per i malati di Vela

Sono stati utilizzati per comprare una nuova vettura da donare all’Onlus ovadese i 7.200 euro raccolti durante la scorsa edizione

OVADA - Sono stati utilizzati per acquistare una nuova auto da donare all’associazione Vela i 7.200 euro raccolti grazie all’edizione 2019 della “12 ore di tamburello”. La manifestazione, andata in scena lo scorso 29 settembre allo sferisterio di via Lung'Orba ha ricordato i protagonisti dello storico scudetto dell’Ovada del 1979 e ha contribuito in modo decisivo all’acquisto di una 500 L Cross che servirà per il trasporto dei malati oncologici dell’Ovadese. «È stato un successo – affermano Vanda e Marco – in tutti i sensi, prima per la cifra raccolta e poi nel vedere tanta gente allo Sferisterio per riabbracciare i campioni del tamburello», esultano Vanda Vignolo e Marco Barisione, storici promotori della manifestazione.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.