Un prezioso "solitario" da 420 grammi superstar alla fiera di Montechiaro

ancora a segno l'arbitro Mario Macchia

Un «solitario» di 420 grammi rigorosamente «made in Montechiaro» fa doppietta alla Fiera nazionale. Protagonisti assoluti i trifulao locali, quelli attuali ma anche quelli di domani, al concorso riservato al pregiati diamanti grigi con Mario Macchia che in pochi giorni ha cavato il generoso tartufo, lo ha venduto ad un ristorante e poi lo ha presentato andando all'incasso del premio.
Suo la "trifola" che ha convinto la giuria conquistando sia il primo posto nella categoria degli esemplari singoli che quella riservata ai trifulao locali. Lo stesso è accaduto per la piazza d'onore con la doppietta d'argento messa a segno dalla "pepita" da 350 grammi presentata da Giuseppe Panzini ma col nipotino Marco sul palco, premiato per una passione che è di famiglia (compresi gli zii Stefano ed Emanuele cercatori e tamburellisti), e vede in lui l'ultimo discendente. Un bambino di 7 anni dal viso vispo ed un feeling particolare col cane Jackie. Terzo posto tra i singoli a Giovanni Ronzano da Costigliole con un tartufo da 345 grammi.
A chiudere il podio della sezione montechiarese, invece, è stato Alessandro "Dando" Mozzato (125 grammi). Complessivamente in gara circa 6 chili di trifole grazie anche ai generosi piatti esposti a cominciare da quello di Marco Ferrero, consigliere comunale di Montechiaro anch'egli con la passione per lo zappino, da 1040 grammi che gli è valso il successo tra i gruppi. Alle sue spalle Rozzano (1020 grammi) con terzi pari merito per Iuri Spadoni di Grazzano Badoglio (1040) e Luca Defilippi di Tonco (215).
Allo slogan di «non si vive di solo pane» Stefano Chiodaroli, panettiere di "Zelig" e "Colorado", è stato prima conquistato dall'aroma della trifola e poi ha divertito il pubblico della fiera con il suo show. Edizione che ha voluto ricordare Giuliano Murgia, appassionato collaboratore, e chiude con l'ennesimo tutto esaurito al pranzo della Pro loco, che ha servito i 400 commensali nel salone ma anche migliaia di piatti in fiera. 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.