Si è spento Enrico “Bepi” Beretta

 
Lutto - Per tanti decenni è stato presidente del San Paolo d'Argon. 
 
Si è spento Enrico “Bepi” Beretta.
 
- Si è spento  Enrico “Bepi” Beretta, presidente onorario della S.T. San Paolo d’Argon. La notizia è arrivata nel tardo pomeriggio. Vorresti che non fosse vera, ma purtroppo le brutte notizie sono sempre vere,  e questa è un grave lutto che colpisce tutto il movimento tamburellistico. In particolare quello bergamasco. 
 
Appassionatissimo estimatore di questo sport, Beretta aveva 72 anni e per diversi decenni è stato il presidente operativo della Società argonese, portandola ad occupare posizioni di prestigio assoluto in campo nazionale. Lo scudetto con la serie A maschile nel 1999, l’unico vinto da una squadra bergamasca, quello di A2 conquistato nel 1993 anche questo dalla formazione maschile, i due scudetti indoor e le due Coppe Europa open vinte dalla compagine femminile nel biennio 2010-2011, sono solo alcuni dei tantissimi allori conquistati dalle squadre della Società gialloblu sotto la sua guida.
 
Da alcuni anni aveva lasciato la carica di presidente, ma il lavoro e la passione verso la “sua” Società non era cambiato tant’è che pur ammalato da alcuni mesi, sino a pochi giorni fa ha collaborato attivamente alla programmazione dell’attività in corso e futura. Tanti pure gli incarichi federali che ha occupato con la stessa dedizione, dimostrando responsabilità e competenza.
 
I funerali si svolgeranno sabato alle ore 15 nella parrocchiale di San Paolo d'Argon.
Alla sua famiglia e alla Società gialloblu, giungano le più commosse condoglianze da parte della Redazione de "il Tambass".
 
Nella foto Enrico “Bepi” Beretta e alcune recenti foto con le squadre femminili
 
 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.