Dutto batte Parussa e parte bene nei playout. Ora Torino sfida Parussa

Gilberto Tonino, portacolori della Robino di Santo Stefano Belbo

Davide Dutto (Tealdo Scotta) parte con il piede giusto nei playout della serie A di pallapugno «Trofeo Banca d'Alba-Moscone». Opposto a San Benedetto Belbo a Enrico Parussa (Olio Roi) si è imposto 11-5 e, grazie ai 2 punti incamerati (nella seconda fase le vittorie valgono doppio) ha scavalcato Torino in vetta alla classifica e portato a 3 i punti di margine su Parussa. In questo momento sembra essere favorito, insieme a Torino, per la conquista di uno dei primi due posti.

Dutto è andato in fuga (4-1, 7-2). Parussa ha tentato di reagire (7-3 al riposo) e dopo la pausa ha ottenuto altri 2 giochi (7-5), ma Dutto si è ripreso. «Abbiamo giocato bene - ha detto - controllando la battuta insidiosa di Parussa. Dobbiamo rimanere concentrati, ci sono molti punti da conquistare per arrivare agli spareggi. Speravamo di entrare nei playoff, ci siamo arrivati vicino. Siamo stati penalizzati dal pessino girone d'andata nel quale abbiamo davvero sofferto».
A Santo Stefano Belbo
Stasera scende in campo il santostefanese Gilberto Torino (Robino Trattori); alle 20,30 nello sferisterio «Augusto Manzo» ospita il monregalese Davide Barroero (Alusic Acqua S. Bernardo). La vittoria è alla sua portata e gli consentirebbe di riprendersi la leadership. Torino neopromosso dalla B, rivelazione come Gatto, nella «regular season» è stato in lizza per i playoff. Ha fatto a lungo corsa parallela con Federico Raviola, superato all'ultima giornata. La semifinale è sempre nel mirino, ma il cammino è più complicato.
Nei playoff domani alle 21 a Castagnole Lanze Massimo Vacchetto (Araldica)-Cristian Gatto (Marchisio Nocciole-Egea)

Serie A Banca d’Alba-Moscone Play-off - Prima giornata
Torfit Langhe e Roero Canalese-Acqua S.Bernardo Spumanti Bosca Cuneo 5-11

 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.