Scattano i playoff. Ad Alba Campagno all’esame di Raviola

Lo sferisterio Mermet, storico tempio del balon, ospita stasera l'incontro di apertura dei playoff della serie A di pallapugno «Trofeo Banca d'Alba-Moscone».

Si parte con un incontro di grande richiamo: alle 20,30 Bruno Campagno (Torfit Langhe e Roero), primo classificato nella «regular season» (ha preceduto Massimo Vacchetto, terminato alla pari con lui, grazie ai due successi negli scontri diretti), riceve il campione d’Italia in carica Federico Raviola (Acqua S. Bernardo Spumanti Bosca) ultimo dei qualificati ai playoff dopo una stagione per ora al di sotto delle attese. La situazione Campagno ha 12 punti, Raviola 8, ma la situazione è in piena evoluzione, perché nei playoff ogni vittoria vale 2 punti e recuperi, anche inaspettati, sono all'ordine del giorno. Secondo la «formula Bresciano» i playoff promuovono direttamente alle semifinali i primi tre classificati dopo la seconda fase; il quarto semifinalista uscirà dagli spareggi che opporranno (con una lieve differenza rispetto agli altri anni) gli ultimi due dei play off ai primi due dei playout. Nella gara di stasera Campagno è sicuramente favorito: il cammino nella prima fase fa di lui non solo il candidato alla vittoria, ma uno dei più probabili candidati alla finale-scudetto. Raviola ha avuto un cammino più travagliato, pagando soprattutto lo smembramento della squadra dello scudetto e la «penalizzazione» che tocca sempre ai vincitori del titolo. Adesso però è in crescita. Dopo avere rischiato l'esclusione dai play off (la qualificazione è arrivata all'ultimo incontro dopo un lungo duello con Torino), a mente più serena può cercare di recuperare posizioni e raggiungere le semifinali per difendere lo scudetto che ha sulla maglia. A Castagnole Lanze Il secondo incontro dei playoff (riposa Paolo Vacchetto neo finalista di Coppa Italia) si giocherà domenica, alle 21, a Castagnole Lanze tra Massimo Vacchetto (Araldica) e Cristian Gatto (Marchisio Nocciole - Egea): un'altra gara che promette spettacolo. Nei playout Domani, alle 20,30, a S. Stefano Belbo Gilberto Torino (Robino Trattori) riceve Davide Barroero (Alusic Acqua San Bernardo).

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.