A Paolo Vacchetto serve il punto della staffa

Paolo Vacchetto insegue stasera la certezza del terzo posto in serie A 

Si chiude questa sera la regular season nella serie A di pallapugno e diversi scenari di classifica sono ancora possibili. L'Araldica Pro Spigno ospita alle 21 il Santo Stefano Belbo, con l'obiettivo di portare a casa il punto che confermi la terza posizione.
La sfida contro la quadretta capitanata da Torino non è per nulla scontata, anche se nel match d'andata gli acquesi si erano imposti con un netto 11-3 firmando il successo con il divario più ampio di tutta la stagione al pari di quello ottenuto di recente sull'Alta Langa. Dopo un giugno piuttosto complicato, culminato con l'inatteso ko interno con il fanalino di coda Merlese, capitan Paolo Vacchetto e compagni si sono rialzati. «Le tre sconfitte fuori casa ci potevano stare, sono maturare contro avversari forti – commenta il dt Alberto Bellanti -. L'unica gara che abbiamo davvero sbagliato in questo girone di ritorno è stata quella con Barroero».
In attesa del risultato di questa sera, gli alessandrini guardano con interesse anche alla sfida in contemporanea tra Campagno e Gatto, quarto classificato a un punto dagli spignesi.
L'esito degli incontri odierni determinerà gli accoppiamenti delle due semifinali di Coppa Italia, che si disputeranno lunedì a Dogliani e martedì a Canale. Se Spigno dovesse confermare il terzo posto, scenderebbe in campo martedì per affrontare la seconda (al momento Campagno). Non sembra invece in discussione il primato di Massimo Vacchetto, favoritissimo con la Merlese.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.