Chiusano, successo che vale doppio nella corsa verso la salvezza

la formazione dei gialli chiusanesi

Per il Chiusano una vittoria che potrebbe fare la differenza nel campionato. Peraltro la prima esterna colta dalla matricola della serie A di tamburello open. Successo pieno che finalmente sfata il tabù trasferta e che segna un triplice sorpasso. Così dopo la primaGfiornata di ritorno i Dellavalle boys abbandonano il penultimo posto (ultimo che condanna alla retrocessione) e si lasciano quattro squadre alle spalle. Infatti l’aggancio al Sommacampagna lì pone davanti ai veronesi battuti già al Gerbo di misura e domenica nettamente con un doppio 6-2 che elegge il Chiusano bestia nera dei veneti. Le buone indicazioni emerse nella gara infrasettimanale di Coppa Italia (col Cavaion) hanno trovato conferma e riscontro in classifica domenica con un andamento sempre favorevole a Petroselli e compagni. 
Giornata perfetta anche nella A femminile che per la prima volta ha registrato solo vittorie per le tre compagini astigiane. Bene il Tigliole di Alessandra De Vincenzi che balza solitaria al comando. Merito del successo pieno colto a Mezzolombardo (6-2 6-3) ma anche del contemporaneo stop patito dalle dirette concorrenti del Dossena dalle “cugine” del Piea, brave nell’anticipo di sabato ad imporsi. 
Infatti le ragazze di coach Piero Gozzelino incassano il primo set (6-2) perdendo il secondo (6-2) per poi rifarsi al tie-break (8-2). Domenica pronostico rispettato a Monale dove il quintetto di Giancarlo Lanzoni ha superato il “fanalino” Cavriana (6-3 6-2) e confermato la quarta piazza. Nulla da fare nella serie B in rosa con un doippio k.o. interno per Viarigi (dal Ceresara 6-3 6-3) e Castell’Alfero (dal Sacca 6-1 6-1).
Week end di sfide anche nei tornei regionali maschili di terza e quarta serie. Così in C il Rilate esce battuto da Carpeneto dove si arrende al tie-break (8-6), dopo aver vinto il primo set (6-4) e perso il secondo (6-5). e conserva il primato per un solo punto. Tuttavia il Tigliole ha la possibilità di operare il sorpasso visto che dopo aver vinto il derby di Cinaglio (6-1 6-5) domenica prossima recupererà la gara di Carpeneto in attesa di disputare l’ultima giornata di ritorno. A chiudere il podio Gabiano passato a Grillano (6-1 6-1). Nella serie D, alla seconda di ritorno, non gioca l’Ovada e ne approfitta il Real Cerrina vittorioso sul Basaluzzo (6-4 6-0). Al terzo posto sale il Tigliole che fa suo l’incrocio di Piea (6-4 6-2). Bene anche il Cerro Tanaro sempre quarto dopo l’affermazione esterna a Gabiano (6-4 6-4). 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.