La regina Solferino cala il poker

Castellaro si conferma con il Sommacampagna, Cavrianese nulla può col Cavaion

Il Solferino mantiene la vetta nel massimo campionato di tamburello, dopo essersi imposto per 2-0 a Sommacampagna per il quarto centro di fila. I collinari hanno sofferto nel primo set la tenacia dei veronesi, che hanno dato fondo a tutte le energie, mentre nel secondo i ragazzi del presidente-dt Mario Spazzini non hanno incontrato problemi per vincere la resistenza dei veneti.
Non perdono un colpo i campioni d’Italia del Cavaion, che con estrema facilità sono andati a imporsi a Cavriana. La compagine del presidente Oscar Tondini nulla ha potuto per arginare la veemenza della formazione veronese.
Al Castellaro il derby col Ceresara. I locali di Grandelli hanno disputato una buona partita, ma i collinari di Baldini si sono mostrati efficaci in tutti i reparti, base importante per uscire col successo.
Nell’anticipo di sabato il Cereta si è arreso al tie break al Cremolino, che ha fatto suo il primo set. La formazione di Crotti non si è data per vinta e, riordinate le idee, ha giocato da par suo nel successivo, lasciando le briciole agli ospiti, come testimonia il 6-0 finale.
Nel tie break i piemontesi sino mostrati più freddi nei momenti topici, riuscendo a chiudere sul 9-7. Nulla da fare col Chiusano per il Guidizzolo. I mantovani hanno cercato di reggere, ma si sono sciolti al cospetto della compagine piemontese, che con molta determinazione ha gestito la partita, concedendo poco o nulla agli ospiti.
Serie A femminile - Rinviato al 23/4 il debutto della Cavrianese in casa del San Paolo D’Argon.

CAVRIANESE - CAVAION 1-6 0-6

Primo set: 0-2, 0-4, 1-5, 1-6
Secondo set: 0-2, 0-4, 0-6
CAVRIANESE Belotti, Ioris, Guerreschi, Guerra, Lado, Negherbon, Efrem Lavarini, Gherazzi, Rinaldo. Dt.: Paini.
CAVAION Pierron, Merighi, Marchidan, Previtali, Cavagna, Bottero, Emanuele Lavarini. Dt: Stefania Mogliotti.
ARBITRO Gambirasio di Bergamo.
NOTE Quaranta pari: 1-3. Durata incontro: 1h25’.

SOMMACAMPAGNA - SOLFERINO 4-6 1-6

Primo set: 1-1, 2-2, 3-3, 4-4, 4-6
Secondo set: 1-1, 1-3, 1-5, 1-6
SOMMACAMPAGNA Zambetto, Albertini, Zeni, Ederle, Fedrighi, Bertoncelli, Tabarini. Dt: Tommasi.
SOLFERINO Beltrami, Gozzelino, Valle, Fraccaro, Fiorini, Merlo, Zorzi. Dt: Spazzini.
ARBITRO Merigo di Verona.
NOTE Quaranta pari: 1-3. Durata incontro: 2 ore

CERESARA - CASTELLARO 2-6 0-6

Primo set: 1-1, 1-3, 1-5, 2-6
Secondo set: 0-2, 0-4, 0-6
CERESARA Cimonetti, Perottoni, Zampini, Vaccari, Salvalai, Bacchi, Greco. Dt: Grandelli.
CASTELLARO Merighi, L. Festi, M. Festi, Gasperetti, Ioris, Ghizzi, Fiorini. Dt: Baldini.
ARBITRO Bonini di Mantova.
NOTE Quaranta pari: 0-4. Durata incontro: 2h15’.

SERIE A - 4ª GIORNATA
Cereta-Cremolino 1-2
Chiusano-Guidizzolo 2-0
Ceresara-Castellaro 0-2
Cavrianese-Cavaion 0-2
Somma-Solferino 0-2
Sabbionara-Arcene 2-0

LA CLASSIFICA
Solferino p.ti 12; Cavaion 11; Sabbionara* 9; Arcene e Castellaro 8; Cremolino 7; Chiusano 5; Guidizzolo 4; Sommacampagna* 2; Cavrianese, Ceresara e Cereta 1.
(* una gara in meno)

PROSSIMO TURNO (20/4)
Ceresara-Cereta
Cremolino-Cavrianese
Cavaion-Sommacampagna
Sabbionara-Chiusano
Castellaro-Guidizzolo
Arcene-Solferino

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.