Serie A 2019: presentazione 1.a giornata

Prima giornata apre Guidizzolo – Cavrianese, sabato in anticipo, Cavaion in casa contro il Cremolino, Castellaro ad Arcene. Le matricole Cereta e Chiusano saranno opposte rispettivamente a Sabbionara e Sommacampagna

Sarà il derby virgiliano Guidizzolo – Cavrianese, in programma sabato alle 15 la gara inaugurale del campionato di serie A maschile che si concluderà domenica 22 settembre. Le ultime due retrocedono in B. La prima classificata sarà campione d'Italia. 

In agosto la Coppa Italia, in provincia di Mantova: Cavriana, Guidizzolo e Castellaro. 

Per quanto riguarda il derby mantovano, difficile fare una previsione trattandosi della prima di campionato. Entrambe hanno cambiato direttore tecnico. A Guidizzolo torna Bruno Tommasi al posto di Mauro Venturelli a Cavriana Jonny Negherbon prende il posto di Alessandro Nobis. La gara è decisamente aperta, entrambe vogliono debuttare con un risultato positivo. 

Esordio casalingo per i campioni d'Italia del Cavaion opposti al Cremolino, squadra che ha cambiato due elementi rispetto alla scorsa stagione. Al posto di Ivan Briola e Daniele Basso sono arrivati Walter Derada e Massimo Teli, giocatori di grande esperienza, anche se la superiorità tecnica dei veronesi sembra netta. In casa Cavaion il debutto per Luca Marchidan, chiamato a giocare in un ruolo non facile ricoperto in passato per anni da Luca Festi e l'anno scorso da Samuel Valle. Nella scorsa stagione in semifinale di Coppa Italia a Guidizzolo i ragazzi di Antonio Surian fecero soffrire i veronesi, nel secondo set dopo un pesante ko (6-0) nel primo. 

Altro derby mantovano Solferino – Ceresara. La squadra di Mario Spazzini quest'anno può dire la sua. In casa Ceresara ripetere l'ottima annata precedente sarebbe un ottimo risultato. 

Debutto casalingo per il Sabbionara opposto alla matricola Cereta. La gara non è da sottovalutare. Gli aviensi l'anno scorso hanno sofferto con i set. Se in questa stagione, si sapranno adeguare al nuovo regolamento possono fare bene. La squadra di Andrea Fiorini ha qualità i due nuovi innesti sono giocatori affidabili. I mantovani puntano alla salvezza, tutto quello che arriva in più sarà ben accettato da Diego Bertagna e compagni. 

Esordio casalingo per l'altra matricola Chiusano opposto all'esperto team veronese del Sommacampagna. I giovani astigiani dalla loro hanno tanta voglia di ben figurare, i veronesi hanno molta più esperienza. 

La ripescata dell'ultima ora Arcene sarà opposta in casa al Castellaro, squadra che ha perso Manuel Beltrami, ma ha in organico giocatori giovani che possono essere utili per aprire un nuovo ciclo vincente. Questi sono Alessandro Merighi e Samuele Fiorini, quest'ultimo al debutto in A. I mantovani sono reduci dalla conquista dello scudetto indoor e nella scorsa stagione hanno conquistato due trofei, Coppa Europa e Super Coppa. Favori del pronostico per Luca Festi e compagni, anche se l'Arcene cercherà di fare la sua buona gara cercando di impensierire i più quotati rivali e rappresentare al meglio la provincia di Bergamo nella massima serie maschile, dove sono l'unico team orobico.

Programma 1° giornata ore 15

Guidizzolo – Cavrianese (sabato)

Arbitro: Bonini (Vicari, Sogliani)

Cavaion – Cremolino

Arbitro: Agnoli (Brunelli, Sona)

Solferino – Ceresara

Arbitro: Merigo (Fraccaroli, Caliaro)

Sabbionara – Cereta

Arbitro: Formolo (Tavernini, Gazzini)

Chiusano – Sommacampagna

Arbitro: Sclip (Pastore, Gazzetta)

Arcene – Castellaro

Arbitro: Gambirasio (Galli, Legnani)

 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.