Teli al posto di Briola la principale novità del nuovo Cremolino

Foto di rito alla Vetta di Fabrizio Puppo per il nuovo Cremolino con dirigenti e sponsor

Il Cremolino scalda i motori in vista dell’imminente inizio della serie A di tambass. La società ovadese ha presentato ieri sera al ristorante Vetta la rosa della stagione 2019, con tre novità rispetto all’anno scorso. Nel ruolo di mezzovolo, Briola sarà sostituito da Teli, giocatore di grande esperienza e già scudettato nel 2014 tra le fila del Cavaion.
Sulla linea dei terzini non agirà più Daniele Basso. Suo fratello Alessio sarà infatti affiancato da Derada, classe ’74 in forza al Solferino lo scorso anno. Confermati invece a fondo campo Ferrero e capitan Merlone. Le due riserve saranno Oddone e Accomasso, con quest’ultimo che rimpiazza Monzeglio. Gli alessandrini vogliono migliorare l’ottavo posto del campionato passato. «La nostra preparazione sta andando bene e il meteo ci ha aiutato – commenta il presidente Claudio Bavazzano -. Vogliamo far meglio rispetto alla scorsa stagione. Arrivare tra le prime cinque non sarebbe così impossibile».
L’avvio del quintetto del del dt Antonio Surian, anche lui confermato, sarà però in salita. «Affronteremo Cavaion e Castellaro nelle prime due giornate – prosegue il patron -. Cercheremo di fare bene, ma il nostro campionato inizia dalla terza partita». Il Cremolino non sarà l’unica formazione piemontese protagonista nella massima divisione. «Finalmente avremo una trasferta corta a Chiusano – scherza Bavazzano -. Rispetto a un anno fa non ci saranno però Nuova Medolese e Mezzolombardo, che non si sono iscritte. Un vero peccato per tutto il movimento. Verrà ripescato l’Arcene, squadra bergamasca di buon livello che può dar fastidio anche in questa categoria». L’attesa è ora tutta per domenica 24 marzo, con il via ufficiale della serie A che vedrà i cremolinesi impegnati nello sferisterio dei campioni d’Italia in carica.
Per il debutto casalingo bisognerà invece aspettare la settimana successiva. In attesa dei primi appuntamenti ufficiali, i locali hanno nel frattempo disputato alcuni incontri amichevoli tra cui quello vittorioso di 6 giorni fa sul campo del Guidizzolo.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.