Commento 2a giornata serie C-D BG

Tamburello serie C e D. PRIMI ALLUNGHI DELLE BERGAMASCHE NELLE CLASSIFICHE.

- Due turni di gare sono bastati per allungare la classifica nel campionato di serie C. Imbattute sono solo le squadre di Pontirolo, Castelli Calepio e San Paolo d'Argon.  La prima è la sorpresa di questo avvio di torneo. Snobbata dai pronostici, nell'esordio è andata a vincere (13-5) a Sotto il Monte e sabato ha superato al tie break (8 a 5) i bresciani del Gussago dopo oltre due ore giocate con il cuore in gola dai giocatori.

Il San Paolo d'Argon nella prima giornata ha piegato con un po' di fatica i milanesi del Roncello, mentre nella seconda tornata di gare ha rifilato un secco 13 a 4 al neo promosso Dossena apparso ancora in ritardo di preparazione. Gli argonesi sono prevalsi nel gioco sulla media e lunga distanza grazie alle ottime prestazioni del mezzovolo Stefano Marenzi e dei fondocampisti Giambattista Beretta e Pippo Volturo.

Il Castelli Calepio sabato ha invece violato il campo del Borgosatollo in quella che era la partita più attesa di tutta la giornata viste le mire stagionali delle due squadre. Partito malissimo (perdeva per 4 a 7) nella parte finale ha conquistato nove game rispetto ad uno solo degli imprecisi padroni di casa chiudendo cosi la gara per 13 a 8 senza però convincente totalmente nella efficacia e nella precisione dei rinvii.

Nel primo turno i calepini avevano superato dopo l'extra time il Filago che trascinato da un Leone Medici in ottima condizione, sabato s'è riscattato superando per 13 a 9 il Roncello.    

Classifica: San Paolo d'Argon punti 6; Castelli Calepio e Pontirolo 5: Filago 4; Borgosatollo 3; Gussago 1; Dossena (*) e Sotto il Monte (*) e Roncello 0.  

(*) una gara in meno.

SERIE D –  Quattro sono le squadre che viaggiano a punteggio pieno in serie D dove nel secondo turno il grane assente è stato lo spettacolo. Se si esclude la vittoria per 13 a 8 ottenuta dal San Paolo a Malpaga dopo una gara di discreto livello, le altre quattro non hanno offerto alcuna emozione. L'Arcene a Madone e la Bonatese con il Torre dè Roveri hanno addirittura sfiorato il cappotto imponendosi per 13 a 1. Un po' più di agonismo, ma poco, s'è visto nelle sfide vinte per 13 a 4 dalla Roverese con il  Bonate Sopra e per 13 a 3 dalla Roncola Treviolo con l'Allievi Roncola.

Classifica: Arcene, Bonatese, Roncola Treviolo e Roverese punti 6; Madone e San Paolo 3; Malpaga, Torre dè Roveri, Bonate Sopra e Allievi Roncola 0. 

Nella foto il Castelli Calepio (serie C).

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.