Serie B: programma 11.a giornata

Prima delle gare un minuto di silenzio, in ricordo di Alice Magnani

La serie cadetta nel fine settimana sarà protagonista con l’undicesima giornata di andata. Incontri, decisamente agevoli per le prime della classe Mezzolombardo e Cinaglio. Stefano Ioris e compagni saranno impegnati nel derby contro il Nave San Rocco. Favori del pronostico tutti per la capolista. La squadra di Fiorello Adami è in netta ripresa, ma la differenza di valori in campo è troppo netta, come dimostrano i ventuno punti di differenza in classifica fra le due squadre. Mezzolombardo, fino ad oggi autentico rullo compressore, Nave troppo a corrente alternata e ancora alla ricerca del suo assetto migliore in campo. La squadra di Fiorello Adami non ha un mezzovolo vero. Si sono alternati nel ruolo Graziano Perottoni, Luca De Zambotti e Stefano Mosna. La squadra di Gianni Maccario se la dovrà vedere con il Besenello, tornato a fare punti domenica scorsa nel derby contro il Nave San Rocco, dopo un digiuno che durava dalla prima giornata. Favori del pronostico comunque per la compagine astigiana che nel turno precedente ha avuto la meglio nella gara di cartello contro il Ceresara. Turno interno anche per il Bardolino. Il team di Sergio Zandetedeschi affronterà il Segno, formazione in ottima salute e reduce dalla netta vittoria contro il Palazzolo a cui ha concesso solo due giochi. I lacustri veronesi attualmente hanno una partita in meno che devono recuperare contro il Besenello. Reduce dal ko di Mezzolombardo, il Noarna affronterà fra le mura amiche l’astigiana Castell’Alfero in quello che si preannuncia un match molto equilibrato. Trasferta mantovana per il Palazzolo che sul campo di Malavicina tenterà di riscattarsi dopo il ko subito nel turno precedente contro il Segno. Incontro molto equilibrato anche Tuenno – Ceresara, con gli ospiti in cerca di riscatto, dopo il netto ko ottenuto in casa Cinaglio. Nella scorsa stagione il Tuenno, sul suo campo contro i mantovani disputò una grande partita, cedendo solo al tie break. Chiude il derby veneto Fontigo – Mazzurega. Il team trevigiano cercherà la vittoria per superare i rivali in classifica. Le squadre sono divise da un punto.

Programma Partite e Arbitri:

Fontigo – Mazzurega Arbitro: Gazzini

Cinaglio – Besenello Arbitro: Cotti

Nave San Rocco – Mezzolombardo Arbitro: Tavernini

Noarna – Castell’Alfero Arbitro: Bressan

Bardolino – Segno Arbitro: Baldi

Malavicina – Palazzolo Arbitro: Vicari

Tuenno – Ceresara Arbitro: Viviani

Classifica: Mezzolombardo 30, Cinaglio 27, Bardolino* 23, Castell’Alfero, Segno, Tuenno e Noarna 15, Palazzolo 14, Malavicina 12, Ceresara 10, Nave San Rocco 9, Besenello* e Mazzurega 5, Fontigo 4

* Besenello-Bardolino – recupero mercoledì 25 maggio ore 16

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.