Serie B: programma play off - out 2a giornata

Giornata molto importante anche per quanto riguarda il campionato cadetto. Nei play off si disputeranno le gare di ritorno dei quarti di finale. Mezzolombardo, Ciserano, Castiglione e Malavicina partono con il vantaggio di aver vinto la gara di andata, ma nel ritorno dovranno confermarsi, per evitare spiacevoli sorprese. 

Si inizierà sabato sera con il derby trentino Mezzolombardo – Noarna. Nella gara di andata Stefano Ioris e compagni si sono imposti per 13-8, dopo un avvio tutt’altro che agevole. I ragazzi di Gigi Beltrami si sono confermati una squadra dura da affrontare, ma hanno pagato a caro prezzo, la giornata non felicissima del loro fondocampista titolare Luca Robol e ben 4 quaranta pari consecutivi persi, quando erano in vantaggio 7-3. In seguito, la maggior esperienza dei ragazzi di Jonny Negherbon ha fatto la differenza. Il Mezzolombardo parte favorito, ma il Noarna cercherà di congedarsi da questa stagione ampiamente positiva, nel migliore dei modi. Dopo aver avuto la meglio nella gara di andata, il Ciserano ospiterà il Tuenno. I bergamaschi, in casa sono molto più costanti e temibili e dalla loro hanno il risultato positivo dell’andata che li ha visti conquistare due punti in virtù del successo al tie break. Alberto Gelpi e compagni in questa stagione hanno perso sole due volte, in entrambe le occasioni contro squadre trentine. Il Malavicina impegnato nel derby mantovano contro il Ceresara tenterà di bissare la buona gara dell’andata. Sergio Facchetti e compagni devono ribaltare il ko subito e sperare di imporsi anche al tie break per accedere alle semifinali di Noarna. Chiude la giornata Castiglione – Nave San Rocco. La squadra di Chiara Margoni nel match di andata ha sofferto, ma in casa è sempre molto temibilie. Il Nave San Rocco tenterà il tutto per tutto per ribaltare il risultato negativo dell’andata, ma i mantovani sembrano più completi e partono con tutti i favori del pronostico Programma play off Mezzolombardo – Noarna Arbitro: Bonicalzi Ciserano – Tuenno Arbitro: Rinaldini Ceresara – Malavicina Arbitro: Bonini G. Capriano del Colle – Besenello Arbitro: Teli Per quanto riguarda i play out si disputa la seconda giornata. Il Segno dopo il clamoroso ko interno di domenica scorsa cercherà riscatto contro il Fontigo. Si vedrà la bella squadra ammirata contro il Ciserano o quella opaca, vista domenica scorsa contro il Rilate? Difficile dirlo. I ragazzi di Vincenzo Covi sono imprevedibili. Bardolino e Rilate vittoriose nella prima giornata cercheranno di riconfermarsi. Chi vince fa un significativo passo in avanti verso la permanenza fra i cadetti

Girone 1 Classifica: Bardolino e Rilate 3, Segno e Fontigo 0

Prossimo turno 2° giornata domenica 26 luglio ore 16

Rilate-Bardolino   Arbitro: Sclip

Fontigo-Segno   Arbitro: Bressan

Nel girone due il Besenello dovrebbe partire con i favori del pronostico contro la bresciana Capriano del Colle. Luca Cofler e compagni non devono prendere l’impegno con superficialità. La sconfitta contro il Fontigo deve far riflettere. Ogni gara va giocata con la massima grinta. Dopo la bella affermazione contro il Costermano altri tre punti sarebbero di fondamentale importanza. Da seguire Costermano – Castell’Alfero, con gli astigiani che nel turno precedente hanno sofferto e non poco contro il Capriano del Colle, capace di conquistare dieci giochi. I bresciani avrebbero meritato sicuramente qualcosa di più.

Classifica: Castell’Alfero e Besenello 3, Capriano del Colle e Costermano 0.

Prossimo turno seconda giornata domenica 26 luglio ore 16.

Costermano-Castell’Alfero   Arbitro: Agnoli

Capriano del Colle-Besenello   Arbitro: Teli

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.