Serie A: presentazione 11.a di ritorno

Si disputerà sabato sera l’ultimo turno del massimo campionato maschile.

La giornata servirà per stabilire con esattezza gli accoppiamenti dei quarti di finale dei play off, in programma a Noarna (Trento) dal 9 al 16 agosto. Da regolamento i quarti di finale vedranno la prima classificata affrontare l’ottava, la seconda contro la settima, la terza contro la sesta e la quarta contro la quinta. Come di consueto, si giocherà in gara unica. Conquistano i play off Cavaion Monte, Castellaro, Medole, Cavrianese, Guidizzolo, Cremolino, Solferino e Sommacampagna. Retrocede il Cinaglio, restano nella massima serie Carpeneto, Sabbionara e Fumane. Gara molto interessante, il derby veronese fra Fumane e Sommacampagna. Simone Boldo e compagni, domenica scorsa hanno mosso la classifica, dopo un periodo non felice, conquistando un punto contro il Cinaglio. Il campionato della matricola veronese, al di là di ogni considerazione tecnica resta positivo. L’obiettivo stagionale, ovvero la permanenza nella categoria è stato raggiunto con largo anticipo. Gara di fondamentale importanza per Nicola Zandonà e compagni, chiamati a riscattarsi dopo il ko subito sabato scorso ad Aldeno contro il Sabbionara. Il Sommacampagna è già ai play off, ma l’ottavo posto attuale lo vedrebbe opposto al Monte, sorteggio non certo dei più agevoli. Nel derby piemontese si affronteranno invece Carpeneto e Cinaglio. Si tratta della classica gara di “fine stagione”, fra due squadre che non hanno più nulla da chiedere a questo campionato. Gli alessandrini anche in caso di vittoria chiuderebbero la “regular season” al penultimo posto. Il Cinaglio sabato ha ottenuto il suo terzo successo stagionale per 13-11 e vorrà chiudere l’annata con una prestazione di livello. Altra gara di grande interesse Medole – Cavrianese, ovvero la terza contro la quarta. I padroni di casa hanno disputato un’annata di buon livello, sfruttando la classe e l’esperienza dei loro fuoriclasse quali Andrea Petroselli e Riccardo Dellavalle, giocatori che nonostante un’età non più giovanissima, sono sempre dei grandi campioni, dei veri professionisti da imitare. Franco Zeni e compagni in questa annata hanno fatto del collettivo la loro arma migliore. Altro fattore che ha giovato il team virgiliano, la grinta del loro direttore tecnico: l’ex Noarna Mauro Venturelli. Turno casalingo per il Castellaro opposto al Guidizzolo. La seconda della classe sabato scorso ha sudato e non poco per avere la meglio su un ottimo Cremolino, capace di conquistare ben dieci games. Sull’esito della gara ha influito la prestazione non eccellente del mezzovolo trentino Manuel Festi, apparso troppo impreciso. Cremolino che sarà impegnato contro il Solferino, team completamente strapazzato sabato scorso dai campioni d’Italia (13-2) al termine di una gara senza storia. Gli alessandrini sono in forma e tenteranno di fare una buona prestazione per chiudere il campionato nel migliore dei modi e presentarsi con il morale a mille nelle prossime sfide. Gara dal pronostico già scritto quella che vedrà i campioni d’Italia del Cavaion Monte opposti al Sabbionara. Due gli ex della sfida, Stefano Mosna nel Sabbionara e Alessio Monzeglio nel Monte. Il pronostico è tutto dalla parte dei veronesi. La differenza di valori in campo è troppo netta per poter pensare ad una gara equilibrata e combattuta. Il Sabbionara sabato scorso dopo molte prestazioni opache ha disputato una buona gara congedandosi al meglio dal suo pubblico dopo un’annata deludente con troppi alti e bassi.

Classifica: Cavaion Monte 59, Castellaro 58, Medole 46, Cavrianese 39, Cremolino 33, Solferino 30, Guidizzolo 29, Sommacampagna 27, Fumane 19, Sabbionara 17, Carpeneto** 13, Cinaglio 7.

Serie A 11 giornata di ritorno sabato 25 luglio ore 21.30

Fumane – Sommacampagna   Arbitro: Merigo (Fraccaroli, Viviani)

Carpeneto – Cinaglio   Arbitro: Curcio (Olivieri, Pastore)

Medole – Cavrianese   Arbitro: Bonini G (Bonini A, Rizzi)

Castellaro – Guidizzolo   Arbitro: Gambirasio (Legnani, Galli)

Solferino – Cremolino   Arbitro: Angeli (Frasnelli, Angeli)

Cavaion Monte – Sabbionara   Arbitro: Agnoli (Fasoli G, Brunelli)

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.