Annata straordinaria col triplete per il Fontigo in serie B

Un 2021 straordinario per il Fontigo

Si conclude un’annata a dir poco straordinaria per l’ASD Fontigo, il team di tamburello della frazione sernagliese, dopo la vittoria della Coppa Italia e l’attesa promozione in Serie A, con conseguente vittoria del campionato, ottenute qualche giorno fa (qui l’articolo), ecco che arriva anche un’altra soddisfazione: trionfo in Supercoppa italia.

Decisiva la vittoria contro Cavrianese sul campo di Valle San Felice.

Per il collettivo locale è quindi triplete di trofei, in una stagione che resterà negli annali della società.

“È un’annata incredibile, complimenti a tutti” commenta il presidente Carlo Borsoi dopo il trionfo avvenuto in Supercoppa.

“Ora – continua Borsoi – si festeggia con  una due giorni con la nazionale di serie A venuta proprio nel nostro campo a fare uno stage di allenamento per premiare l’annata fantastica e promuovere il gioco del tamburello. Un’ulteriore soddisfazione per noi arriva anche dal nostro capitano Alessandro Pandolfo, che è stato convocato con la nazionale”.

I complimenti per un anno trionfale sono arrivati anche dal Comune di Sernaglia: “Congratulazioni alla nostra squadra di palla tamburello – affermano – Un traguardo raggiunto che va a coronare l’impegno costante e gli sforzi profusi ormai da alcuni anni. Anche perchè l’ASD Fontigo è l’unica società (ormai da più di 10 anni) del Quartier del Piave rimasta alfiere in terra trevigiana di questo appassionante sport”.

Il dream team protagonista di questa fantastica stagione è guidato dal direttore tecnico Mirko Piazza e composto dai giocatori Manuel Bortolamiol, Gianni Borsoi, Alessandro Pandolfo, Matteo de Zambotti, Marco Borsoi, Stefano Mazzero, Devis Bertazzon e Alessio Pederiva.

“Passione, entusiasmo, talento e sacrificio, uniti al costante lavoro di squadra, possono portare a traguardi importanti – dichiara il sindaco Mirco Villanova -. E l’ASD Fontigo ne è la dimostrazione. Siamo orgogliosi di questi giovani, che attraverso la disciplina sportiva del tamburello, fanno pulsare il cuore delle nostre comunità. Un doveroso ringraziamento a Carlo Borsoi, che assieme a collaboratori e volontari, con impegno e dedizione, tengono viva questa preziosa realtà, anche attraverso l’organizzazione di iniziative volte a sensibilizzare e avvicinare giovani e bambini a questo sport”.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.