Bergamo serie D: tre squadre a punteggio pieno dopo due giornate.

Bergamo,  campionato serie D.
 
Tre squadre a punteggio pieno dopo due giornate.  
(b.g.) – Solo una vittoria esterna nella seconda giornata del campionato interprovinciale di serie D. L’ha ottenuta il Madone che con Gussago e Bonatese, sono le uniche squadre a punteggio pieno. Sul campo di San Paolo d’Argon, sede delle partite del Grassobbio, ha conquistato tre punti aggiudicandosi il primo set per 6 a 3 e il secondo con un più netto 6-2 fornendo prova di una superiorità in ogni ruolo. Comoda pure la vittoria interna della Bonatese con un doppio 6-2 a spese di un Serina incostante, mentre la Roncola Treviolo ha piegato per 6-5 e 6-4 il tenace e giovanissimo quintetto del Bonate Sotto a conclusione di una sfida che ha tenuto vivo l’interesse dal primo all’ultimo rinvio di palline.
Un’autentica scoppola l’ha rimediata il Malpaga da un tonico Gussago. La prima frazione l’ha vista subire un pesante 0-6 conquistando solo nove “quindici”, mentre la seconda l’ha chiusa per 3 a 6. Troppi gli errori che ha commesso contro un’avversaria che ha le capacità per essere protagonista in questo campionato.  
Seconda giornata: Bonatese-Serina 2-0 (6-2,6-2), Gussago-Malpaga 2-0 (6-0,6-3), Capriano-Nigoline 2-0 (6-0,6-0), Grassobbio-Madone 0-2 (3-6,2-6), Roncola Treviolo-Bonate Sotto 2-0 (6-5,6-4).  
Classifica: Bonatese, Gussago e Madone punti 6; Capriano, Malpaga, Roncola Treviolo e Grassobbio 3; Serina, Bonate Sotto e Nigoline 0.
 
Nella foto di repertorio: Michele Terzi (Bonatese).  

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.