Serie B open: Castelli Calepio al lavoro per preparare la nuova stagione

Serie B open: Il presidente Belotti “pronti a far la nostra parte”.
 
Castelli Calepio al lavoro per preparare la nuova stagione.
(b.g.)- Con le prime sedute di allenamento anche il Castelli Calepio ha iniziato la stagione 2021 e come sua abitudine, il presidente Marino Belotti non lancia proclami velleitari, se non quella di vedere la squadra occupare una posizione tranquilla nella classifica del prossimo campionato di serie B e di rivedere gli spettatori attorno ai campi. “Come tutti mi auguro che la situazione pandemica migliori,  si ritorni presto alla vita normale e quindi a praticare lo sport con l’importante presenza dei tifosi attorno ai campi. Per quanto riguarda le ambizioni – afferma il presidente Belotti - posso solo dire che la volontà di fare bene non ci manca, ma so anche che diverse avversarie si sono rinforzate e sulla carta sono più forti di noi. Sia ben chiaro: non partiamo per un ruolo secondario. In campo ci saremo anche noi e sapremo farci rispettare. Però siamo pure consapevoli del potenziale di alcuni club e ovviamente un po’ li temiamo. Il nostro obiettivo sarà occupare una posizione nella prima metà della classifica”.
 
L’organico della squadra è lo stesso di quello che lo scorso anno non ha potuto esprimersi totalmente per via della mancata disputa del campionato e conta di: Cristian Colleoni, Matteo Locatelli, Enrico Camotti, Paolo Signoroni, Sergio Manenti, Daniele Morotti, Andrea Agosti e il giovanissimo Alessandro Salmoni.  “Nelle poche gare dei tornei disputati prima dell’annullamento di tutta l’attività – continua il presidente – I ragazzi hanno espresso un gioco corale ottimale e d’intesa con l’allenatore Rocco Belotti (cugino del presidente) come società abbiamo deciso di non apportare alcuna modifica. Avere a disposizione un gruppo affiatato siamo certi ci permetterà di affrontare il campionato con la necessaria tranquillità”.
 
Il campionato inizierà l’11 aprile e nei due turni se la vedrà con la neo promossa ma ben attrezzata Malavicina in casa, e con il Bonate Sopra in trasferta nel primo derby stagionale. Un esordio non certo facile “Ci aspetta un avvio impegnativo, affrontando formazioni toste – conclude Belotti - Avrei preferito una partenza meno difficile, ma se riusciremo a partire con il piede giusto, vorrà dire che saranno le avversarie a doverci inseguire”. 
 
Nella foto il presidente Marino Belotti.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.