Bene l’Arcene nella prima gara del post lockdown

Serie A: Sconfitto in amichevole il Cavaion.
 
Bene l’Arcene nella prima gara del post lockdown.
- Buona impressione ha destato l’Arcene nella prima gara  del post lockdown. Ospite del Cavaion sabato s’è imposto per 13 a 4 evidenziando non solo una condizione atletica più efficace rispetto agli avversari, vice campioni d’Italia in carica, ma anche un gioco corale migliore nonostante i sei mesi di inattività agonistica imposto dal fermo per contenere la pandemia del Covid-19.           
 
Il debutto ufficiale, in quel poco che resta della stagione open 2020, l’Arcene lo farà domenica 20 settembre sul campo mantovano di Cereta affrontando alle 15,30 il Castelli Calepio (serie B) nella gara di qualificazione di un torneo a cui partecipano altre quattro squadre di serie A e B.
 
L’Arcene presenta diverse novità negli organici rispetto allo scorso anno. Partiti Matteo Weber, Mattia Barbazeni, Stefano Cozza e Andrea Agosti per altre società, il club biancoazzurro ha ingaggiato il mezzovolo Davide Gozzelino (ex Solferino) e i terzini Samuele Guerra (ex Cavrianese) e Paolo Festino (ex Ciserano). I giocatori confermati sono i fratelli Enrico e Lorenzo Bertagna, Christian Gatti e Fabio Olivari. Nuova è pure la struttura tecnica composta dagli allenatori:  Stefania Mogliotti e Alessandro Locatelli che lo scorso anno erano rispettivamente in forza al Cavaion Veronese e al Ciserano.  Diego Gatti, l’allenatore che nel 2019 ha guidato la squadra alla conquista del quarto posto nel campionato e la qualificazione alle semifinali della Coppa Italia, ha assunto l’incarico di direttore sportivo.
 
Nella foto di Corrado Gatti, time-out dell’Arcene

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.