Video conferenze con società e comitati Fipt

La Fipt ascolta le società e i comitati, venerdi la conclusione con le società di A e B femminile. Futuro ancora molto incerto
Hanno avuto inizio nella giornata di sabato gli incontri in video conferenza fra la Federazione italiana palla tamburello le società e i comitati provinciali e regionali. Ad aprire le video conferenze, il summit fra la Fipt e le società di A e B maschile. Domenica la Federazione si è confrontata con i comitati provinciali e regionali e le società della specialità Muro, disciplina praticata solo in Piemonte. Venerdì prossimo il summit conclusivo con le società di A e B femminile. Alla luce delle varie video conferenze, l'unica certezza emersa è quella di un futuro ancora tutto da decifrare. Ad oggi sono ancora tante le problematiche da risolvere per sperare di far ripartire l'attività agonistica in tempi brevi. La prima grande difficoltà è rappresentata dal divieto ancora vigente di muoversi fra le diverse regioni. Sono inoltre obbligatorie una serie di azioni da effettuare per la sicurezza degli atleti e del pubblico. Edoardo Facchetti, presidente della Federazione ha sottolineato come in questi incontri la Federazione non prenderà alcuna decisione in merito ad un eventuale partenza dei campionati, ma si limiterà solo ad ascoltare le proposte avanzate dalle società e dai comitati. Il presidente federale in seguito ha fatto sapere che tutte le società verranno aiutate dalla Fipt. In maggio ci sarà un consiglio Federale, ma ci si dovrà sempre attenere alle linee guida emanate dalla Protezione Civile “in primis” ed in seguito dal Governo. La maggioranza delle società è molto perplessa sulla possibilità di tornare a calcare la terra rossa. Al di là della passione per il tamburello, l'emergenza sanitaria è ancora molto pericolosa, preservare la salute e la sicurezza degli atleti e del pubblico resta la priorità più importante.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.