Il Castellaro sabato giocherà allo Stadio Olimpico di Roma

SABATO POMERIGGIO PRIMA DI LAZIO - NAPOLI I CAMPIONI D'ITALIA DEL CASTELLARO SI ESIBIRANNO ALLO STADIO OLIMPICO CON GLI AMICI DELLA POLISPORTIVA LAZIO

Qualcosa si muove dalla riserva indiana del tamburello con la specialità open destinata all'irrilevanza non incontrando il gusto dei giovani e con poca resa televisiva. In attesa del vociferato lancio del miniopen 3 contro 3 con le stesse dimensioni del campo indoor i campioni d'Italia del Castellaro nel weekend saranno a Roma ospiti della Polisportiva Lazio in un periodo di grande fermento ed euforia per i festeggiamenti dei 120 anni della fondazione della gloriosa Polisportiva. La sezione tamburello grazie alla passione ed all'energia di Antonio Cozzolino si sta facendo strada naturalmente nell'indoor, la disciplina del futuro, avendo però un gran bisogno di confrontarsi con le realtà migliori per fare l'auspicato salto di qualità. Sabato 18 gennaio a Riano (Roma) affronteranno nello spareggio per accedere alle final four in programma nel mantovano il 25 e 26 gennaio, la giovane ed ambiziosa formazione astigiana del Cinaglio.

Sabato alle 18 la serie A di calcio propone all'Olimpico l'incontro di cartello con la lanciatissma Lazio ad affrontare il Napoli magari confidando ancora in qualche svarione di Di Lorenzo e Meret. A noi preme di più evidenziare che prima della partita vi sarà un'esibizione dei campioni d'Italia della serie A open del Castellaro. Non è la prima volta che ciò avviene di vedere del tamburello negli stadi ma rimane pur sempre oltre ad un' emozione indescrivibile per i partecipanti una grande occasione di promozione di questa nobile disciplina. Con grandi numeri quasi come un passaggio in più nel seguitissimo magazine di SportItalia che tiene incollati allo schermo 75mila spettatori a puntata. 

La squadra mantovana al gran completo pranzerà nell'esclusivo circolo Canottieri Lazio con gli amici tamburellisti della Polisportiva Lazio per poi trasferirsi all'Olimpico per l'attesa esibizione di tamburello sul manto erboso. Domenica mattina rientro con l'alta velocità e nel primo pomeriggio seduta di allenamento a campo libero a Castellaro essendoci un titolo da difendere alle porte.

Open ed indoor ovvero presente e futuro andranno a braccetto almeno in quel di Castellaro in occasione del tradizionale Memorial Irene Danieli. Le semifinali Castellaro - Sabbionara e Arcene - Sommacampagna e finali 1° e 3° posto avranno nella medesima mattina un'anteprima con le sfide in palestra tra gli under 14 delle medesime società.

 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.