Arturo Danieli: “Castellaro, guai ad abbassare la guardia”

A GUIDIZZOLO I COLLINARI HANNO CONQUISTATO LA COPPA ITALIA E ORA PUNTANO ALLO SCUDETTO

Il presidente: “Battere il Cavaion non è mai facile. Ora il testa a testa in campionato: noi siamo pronti”

E così fan quattro. Tante sono le edizioni della Coppa Italia open di serie A di tamburello che riportano sull’albo d’oro il nome del Pasino E. Guerra Castellaro.

Il team del presidente Arturo Danieli mercoledì sera, con una prestazione perfetta sotto tutti gli aspetti, sul campo di Guidizzolo ha battuto con il punteggio di 2 a 0 la sua bestia nera, il Cavaion, ed ha conquistato il prestigioso trofeo. La stagione per il sodalizio collinare si sta rivelando prodiga di soddisfazioni, merito questo dell’impegno profuso da tutto l’ambiente dai dirigenti agli atleti; staff tecnico compreso. «Battere il Cavaion non è cosa facile - spiega il presidente Arturo Danieli - ma tutto è andato secondo quanto desiderato. Ho visto i ragazzi concentrati e determinati al punto giusto sin dalla sfida con l’Arcene e per questo ero fiducioso per lo meno di una prestazione positiva. La finale, si sa, solitamente nasconde non poche incognite. La squadra ha interpretato il match come meglio non poteva. Nel primo set l’equilibrio era invitabile. Noi siamo riusciti a restare concentrati e nel momento decisivo ad imprimere alla gara il ritmo giusto.

Il secondo set è stato gestito con maggior autorevolezza, forti anche del punto che avevamo conquistato poco prima.

Il Cavaion ha provato a metterci in difficoltà, ma i ragazzi sono stati abili a non allentare la presa ». Ora caccia allo scudetto?

«Adesso si torna a parlare del campionato - afferma Danieli - e da come ho visto giocare la squadra in coppa sono certo che non deluderemo le attese dei nostri sostenitori. Con il Cavaion il testa a testa non è ancora concluso e per questo ritengo che bisognerà fare tesoro degli stimoli derivanti dal successo colto a Guidizzolo. Guai, quindi,ad abbassare la guardia».

Oltre al campionato di massima serie che riprende dopo la pausa della coppa, i riflettori saranno rivolti in questo fine settimana anche su un altro appuntamento di rilievo quale la fase finale del Campionato Italiano Master. A Dossena (Bg) si disputeranno tra oggi e domani le gare tra le rappresentative della Lombardia, del Veneto e del Trentino.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.