Casa Paletti lotta e soffre poi passa a Castell’Alfero. Vince Federico Raviola

Casa Paletti lotta e soffre anche ma alla fine passa nella «bombonera» di Castell’Alfero tornando al secondo posto nella serie A di tamburello a muro. 

Staccato Vignale torna prima inseguitrice della leader Grazzano. Confronto equilibrato martedì nel primo recupero chiuso dopo tre ore a vantaggio della formazione di coach Redoglia (19-15). Oggi (alle 16,30) ultimo recupero nella “fossa” di Moncalvo dove sarà ospite il fanalino Rilate. Confronto al quale le due formazioni giungono dopo le sconfitte patite domenica nella terza di ritorno. I biancorossi del presidente Bacchiella proveranno a cancellare il k.o. dell’andata ed incassare due punti che se non sono più utili per ambire alla zona play off almeno lo saranno per inseguire un piazzamento utile ad accedere al tabellone di Coppa Italia. Nel confronto di martedì a Castell’Alfero testa a testa fino all’11-10 e 13-14 poi un parziale netto (17-13) apriva la via al successo di Briola e soci. Nelle fila ospiti spazio anche ad Accossano, a far rifiatare Ulla lo spazio di un trampolino. Sugli altri campi allenamento valutando le nuove palline messe a disposizione dalla ditta Pagani, per un confronto rispetto alla precedente fornitura. Così test a Grazzano tra locali ed il Vignale con il responso che premia le “vecchie” palline. Sulla piazza di Montemagno, invece, il tecnico Costanzo commenta: «palline più veloci ma più regolari nel rimbalzo così da permettere un maggior recupero, tuttavia dopo un’ora anche queste iniziano a scherzare pari alle altre». Raccolte le testimonianze di tutte le società a Mimmo Basso, presidente della Commisisone del muro, il compito di relazionare all’azienda fornitrice.
Nella pallapugno dopo aver registrato il successo di Federico Raviola con l’Acqua San Bernardo Spumanti Bosca Cuneo a Mondovì sulla Merlese di Davide Barroero (11-4) stasera si andrà a chiudere il programma della prima di ritorno della serie A. A Santo Stefano Belbo (alle 20,30) la Robino Trattori guidata da Gilberto Torino cercherà di ritrovare una vittoria che manca ormai da diverse giornate (ultimo k.o. nel recupero di lunedì a Castagnole Lanze) al cospetto della Tealdo Scotta Alta Langa capitanata da Davide Dutto.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.