Sabato derby Moncalvo-Grazzano. Domenica Vignale a respingere l’assalto di Casa Paletti

azione acrobatica di Andrea Carretto terzino del Vignale (foto Sergio Miglietta)

TAMBURELLO A MURO SERIE A

2ª di ritorno sabato 25 maggio ore 16 Moncalvo - Grazzano. Domenica 26 Rilate - Montemagno, Vignale - Casa Paletti, Castell’Alfero - Montechiaro. Riposa Calliano

Classifica: Grazzano 14, Casa Paletti* e Vignale 12; Montemagno 9; Pro Loco Montechiaro 8; Calliano 7; Castell’Alfero* e Moncalvo* 6; Rilate* 2. * una gara in meno 

Sabato il grande fascino del derby aleramico con il rilanciato Moncalvo a cercare di capitalizzare il grande momento di forma con il conforto del muro amico per un’affermazione di prestigio contro gli amici rivali di Grazzano tornati solitari al comando. Con un successo i padroni di casa si rilancerebbero nella corsa verso le semifinali. Il Grazzano anch’esso  in forma dopo il colpaccio di Vignale avrebbe la ghiotta occasione di vincere due trasferte consecutive, ottimo viatico per presentarsi alle sfide decisive da posizione di forza.

Le due inseguitrici  appaiate si ritrovano domenica a Vignale ma Casa Paletti ha ancora la gara di Castell’Alfero  da recuperare. Gara di cartello con i tonchesi dei grandi ex Andrea Gerbi e Guglielmo Ulla a pregustare un lieto fine benaugurante nel campo della finale. In casa Vignale ci si lecca le ferite con l’indisponibilità di Tibaldero fermo per una decina di giorni causa la distorsione  con l’uscita anzitempo col Grazzano. La formazione di Morrone ha comunque dimostrato di essere competitiva anche senza il mezzovolo di Casorzo, quindi  ancora fiducia ad Emanuele La Rosa ben comportatosi nell’emergenza. La forza di un gruppo con una prova diligente di Elia Volpe darebbe in questa situazione una grande iniezione di fiducia ai gialloneri vendicando la magra dell’andata ed evitando la seconda sconfitta casalinga. 

Il rilanciato Montemagno dopo il prezioso successo sul Calliano inizia con le trasferte montechiaresi. Quella con il Rilate è la più abbordabile sulla carta per un’occasione da non fallire. Il Rilate dopo il successo all’esordio col Moncalvo non ha più mosso la classica anche se i rimpianti non mancano come contro il Calliano in cui ha vinto soltanto due 40 pari su 14 e contro il Grazzano in cui ha lottato fino al 13-14. Per il leader Stefano Panzini vietato mollare e fiducia alle giovani promesse come Davide Soffientino. Davide Tirone  della Pro loco conferma il bel momento che si vive in paese con tante discussioni sul torneo ed i ragazzi tornati a popolare la piazza del gioco. La Pro loco al rientro non più permettersi passi falsi nell’inospitale terreno di Castell’Alfero, a maggior ragione dopo la bruciante sconfitta dell’andata. Il quintetto di Parena con giocatori potenti ed abituati ai campi in terra come Monzeglio e Baggio può sperare meglio di altri in un risultato positivo contro i ragazzi di Nuccio Demaria pronti a non fare sconti.

Fermo il Calliano a preparare un cambio passo con affermazioni in casa col Rilate ed a Moncalvo da rimettersi in pista per lasciare nulla d’intentato.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.