Grazzano passa a Vignale e torna sul trono del Muro

Il terzino del Grazzano Alessio Olivieri

Montemagno batte il Calliano ed è in zona playoff. Rinviate le altre sfide

Due sole partite giocate nel lungo fine settimana del tamburello. Rinviate in blocco dalla Federazione i turni dei massimi campionati open, il meteo ha fatto altrettanto nei tornei regionali di serie C e D. Per la serie A maschile il turno saltato verrà interamente recuperato il primo week end di giugno così il Chiusano vivrà sabato 1 giugno la sfida salvezza al «Gerbo» con il Cereta. Tuttavia già mercoledì (alle 16,30) la squadra allenata da Sandrine Nicole è attesa a Ceresara dal recupero della giornata precedente. Pioggia che non ha risparmiato neppure i bastioni con la prima di ritorno dell’interserie B-C azzerata mentre nella A soli due match si sono regolarmente disputati. Sufficienti comunque a dare un altro scossone alle posizioni di vertice con ora Grazzano tornata reginetta solitaria. 

Una prima di ritorno dimezzata visto il terreno impraticabile nella “bombonera” di Castell’Alfero (ospite Casa Paletti Tonco) così come nella “fossa” di Moncalvo (contro Rilate). Terra che, al contrario, ha retto bene al «Porro» di Vignale dove il Grazzano si è imposto (19-14) trasformando il titolo di “campione di primavera” conquistato domenica scorsa grazie alla classifica avulsa in primato solitario alla prima di ritorno. Interrotta dopo sei partite la serie di vittorie degli allessandrini che hanno anche perso Tibaldero, costretto ad uscire per infortunio (sul 4-4). Nessun problema pioggia sull’asfalto di Montemagno dove la squadra di patron Giulio Griffi si riscatta e fa suo lo scontro diretto col Calliano (19-16) che vale il doppio sorpasso Biletta e compagni così come sul Montechiaro che osservava il turno di riposo. Per Botteon, Stracuzzi e soci la vittoria vale anche il provvisorio quarto posto, ovvero l’ultimo utile per accedere al post season. La graduatoria risulta assai provvisoria: Grazzano (14 punti); Casa Paletti Tonco e Vignale (12); Montemagno (9); Montechiaro (8); Calliano (7); Castell’Alfero e Moncalvo (6); Rilate (2). Montechiaro ha già osservato il riposo per tanto una gara in meno così come Moncalvo, Casa Paletti, Castell’Alfero e Rilate.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.