Presentazione Moncalvo 2019

UN MONCALVO CON VOGLIA DI SORPRENDERE. UNA MINA VAGANTE RICCA DI NOVITA'

In una delle presentazioni più esilaranti della sferistica sono state svelate la squadre di Moncalvo partecipanti a tutti i tornei del Muro. L'occasione una cena brasserie nei locali della Pro Loco a sostegno dell'attività tamburellistica con il tutto esaurito a contribuire al clima di euforia per una kermesse condotta con lievità, ironia e senza prendersi troppo sul serio dal simpatico duo Enrico Bacchiella e Christian Accatino. Tra il serio ed il faceto la serata si rivelata memorabile grazie ad ingredienti unici conditi di passione a cui si sono aggiunti i nuovi arrivati dall'ovadese, dalla Val Cerrina, l'oltre Tanaro con Rocca ed Azzano. Se si aggiunge il clima pre elettorale e l'immancabile sana rivalità con Grazzano gli esiti sono andati oltre ogni rosea previsione.

Imponente l'attività di base dietro ad un grande lavoro organizzativo con l'allestimento di tre squadre alcune giovani ed altre esperte a creare un clima di competizione vedasi il derby dei Tapparo tra Igor e Massimo.

Non sono mancati i momenti solenni come la consegna di un tamburello autografato a Saverio Perri, la consegna della maglia molto curata (singolari i pantaloncini modello pigiama) in cui figura stilizzato il castello di Moncalvo a Mario Zonca rappresentante del Comune che interverrà con un contributo per il rifacimento del fondo di gioco ed al dinamico presidente della Pro Loco Mirko Ippolito. Nella conviviale è stata rilanciata l'idea del presidente della grande realtà dell'hockey su prato Fabio Coggiola di fare un'attività comune tra i bambini per la promozione e conoscenza dei vari sport.

La maglia con il simbolo di Moncalvo sarà una costante di questo gruppo dirigente in segno di forte identità con la città, l'evento è stato pubblicizzato da una locandina con un fotomontaggio di Andrea Monti in cui si univano idealmente nella Fossa dei leoni il gioco del pallone d'inizio novecento al tamburello contemporaneo nel segno di una tradizione da portare avanti.

Nella massima serie si archivia il dopo Monzeglio (memorabile l'annata 2017) con un nuovo progetto senza ambizioni di primato composto da giovani desiderosi di mettersi in mostra e per ben figurare così essere la mina vagante del torneo e tornare a stupire regalando delle soddisfazioni all'affezionata tifoseria. Le premesse sono queste così come le pressioni non paragonabili ad altre realtà costruite per vincere.

La fascia di capitano passa a Manuele Tirico alla quarta stagione con la casacca biancorossa, al suo fianco a fondocampo la classe di Matteo Forno che ha contribuito pure alla preparazione atletica. In mezzo ritorna Christian Tinto, genio e sregolatezza, atteso alla definitiva consacrazione. In prima linea confermato Luca Siciliano con al fianco una novità del muro come Daniele Sorba o una certezza come Lele Bella. Pronti alla bisogna i giovani della cantera Marco Ferro e Francesco Patelli.

Molto interessante la squadra di serie B composta tutti da giovani mentre in C e D si da spazio a tanti praticanti pieni di passione.

Ben nutrito lo staff tecnico con a capo lo Special One Pierino Alciati, Andrej Mysliwiec, Pierpaolo Tabachetti, Igor Tapparo, Massimo Tapparo.

SPONSOR: salumificio TABACHETTI, agrimacelleria MICCO, CERRATO agri, emporio Matra MARZANO, Deambrosis bici, l'Erborista di Barbaro Virginia

SERIE D

Gabriele BODDA, Andrea PREDISSITTO, Erik TESSARI, Mattia FROIO, Andrea PASTORE, Alessandro PEDDONE, Evasio RAPPELLINO

SERIE C

Igor TAPPARO, Alessandro CARRETTO, Sergio TASSISTRO, Fabrizio GOLLO, Andrea GOLLO, Marco ALCIATI, Massimo ORSOGNA, Marco FAVARIN

SERIE B

Emanuele BELLA, Francesco PATELLI, Marco FERRO, Umberto BECCARIS, Fabrizio ZANELLO, Andrea QUARELLO, Massimo TAPPARO

SERIE A

Manuele TIRICO (cap.), Matteo FORNO, Christian TINTO, Luca SICILIANO, Daniele SORBA, Emanuele BELLA, Marco FERRO, Francesco PATELLI

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.