"Il tamburello riparta dai nostri territori e dal muro"

Alessandra De Vincenzi. La monalese, con Gianni Maccario sostiene la candidatura di Edoardo Facchetti alla guida della Fipt

Tamburello al voto sabato 13 febbraio, con urne all'Hotel Crowne Plaza di Milano Linate che ospiterà l'assemblea nazionale ordinaria elettiva numero quaranta della storia della Fipt. Consultazione che vedrà in corsa ben tre candidati astigiani, tutti in quota alle società. Ci sono i possibili nuovi ingressi di Beppe Bonanate e Gianni Maccario oltre ad Alessandra De Vincenzi che cerca conferma. Quest'ultima è stata giocatrice, allenatrice e da quasi tre lustri prestata alla "politica" del tamburello. De Vincenzi, 44 anni di Monale, si è ricandidata per un secondo mandato, dopo incarichi nel Comitato provinciale e regionale. Conb lei nella stessa lista che sostiene il presidente Edoardo Facchetti, c'è Gianni Maccario, giocatore di lungo corso e ora tecnico vincente a livello giovanile.
De Vincenzi, non c'è Damiano Tommasi candidato presidente, ma ci sono aspiranti consiglieri della «corrente» Tommasi...
«Le società non vogliono duelli mediatici all'ultimo post, chiedono alla Federazione progetti seri ed una mano tesa, meglio se economica. L'impegno mio e di Gianni Maccario sarà in tal senso, insieme alla squadra di Edoardo Facchetti».
Quale l'impegno richiesto?
«Il vero lavoro è al fianco dei Comitati, sul territorio. Per questo mi chiedo quale sia il motivo di candidature "slegate", non aiuta nessuno e sono sinceramente dispiaciuta che altri non abbiano cercato-voluto un incontro. Avremmo potuto far convergere le forze sul territorio e lavorare in modo diverso in vista dell'appuntamento elettorale».
Lei e Maccario. Una possibile conferma e la potenziale novità ....
E' bene ricordare Ricky Bonando compagno di viaggio nell'ultimo mandato. Amico che è stato ed è tutt'ora una delle menti migliori con cui posso ragionare di tamburello. Abbiamo steso insieme un progetto sull'attività giovanile andato in fumo con l'avvento del Covid e sulle cui ceneri è stato scritto il programma del prossimo quadriennio. Maccario è una persona a cui sta a cuore questo sport, si è speso tanto in questi anni seguendo l'attività sul campo, in special modo giovanile e adesso si mette a disposizione per lavorare sul territorio con un ruolo nazionale».
Ed ora 2021 e il futuro....
«Parto dal programma che abbiamo stilato, con l'ottimismo e la speranza che tutti insieme potremo lavorare per ripartire nonostante le difficoltà post-covid. Immagino una Federazione che deve rafforzarsi di più sul suo territorio. Il peggioramento delle finanze delle società ci impone di concentrare maggiormente gli sforzi su una attività forte sul territorio, che sia sponsor di se stessa, livello di pubblico e di interesse come il muro». 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.