Il tambass brinda a Malvasia

nella foto di Pier Giuseppe Bollo la vincente Malvasia
 
Trionfa il Vignale con un mix di vecchi e nuovi. MVP Umberto Pastrone (Bonate Sopra) e Massimo Savio 12 su 12 in finale chiudendo tutte le palline giocabili
Torneo 45° anno: semifinali Malvasia-Bonarda 19-18, Grignolino-Barbera 19-18. finale 3° posto: Bonarda-Barbera 19-11. finale 1° posto: Malvasia- Grignolino 19-8.
 
Nel segno del Vignale la stagione del tambass condensata in un fine settimana con il ritorno del pubblico per la grande festa di anniversario dei 45 anni del Torneo del Monferrato. All’ennesimo successo organizzativo della società vignalese si aggiunge quello sul campo da soci di maggioranza nella terna con Montemagno e Moncalvo. Se la finale annunciata è stata a senso unico contro il Calliano-Portacomaro con un apporto marginale del Grazzano lo stesso non si può dire delle due semifinali decise soltanto all’ultimo gioco. Molto piacevole la gara inaugurale con applausi per Umberto Pastrone. Nell’ultimo atto i tecnici  Andrea Morrone e Andrea Costanzo han puntato sull’intera rosa del Vignale con Samuel Valle, Simone Maschio, Luca e Davide Tibaldero, Mirko Monzeglio più gli ex Massimo Savio (una dozzina di chiusure vincenti), Elia Volpe, Riccardo Molino e Andrea Carretto con a disposizione Renzo Morando, Marco Ferro e Francesco Patelli. Nel finalista Grignolino Luca Stella all’esordio da tecnico ha dato spazio un po’ a  tutti  coinvolgendo giovani emergenti come Matteo Bertone, Federico Belvisotti, Mattia Musso e Luca Soffientino ed affiancandoli al mestiere di Emanuele Stracuzzi, Federico Pavia e Andrea Prai.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.