Una sfida a colpi di dadi. Nasce il tambass virtuale

Il tambass debutta negli ESport. Davide Tirone osserva Alessio Monzeglio

Arriva da Vignale e dalla fantasia di Sergio Miglietta la versione ESport del tambass. Una «sfida delle sfide» senza consolle ma da giocare on-line a colpi di commenti e preferenze lanciata dall'insegnante ed appassionato fotografo di Vignale attraverso Facebook. «Gioco che ho inventato per un tamburello virtuale e fantasy. Obiettivo è far parlare di tamburello anche quando i campi sono silenti. Nella prima puntata avevo domandato chi fosse il giocatore più versatile e completo degli sport sferistici e sono emersi Aldo Marello ed Alessio Monzeglio. Loro i capitani ed il compito di scegliere la formazione, direttore tecnico compreso», illustra Miglietta. Una partita rigorosamente a muro ed intergenerazionale. Nel team «Barbera» di «Cerot» Marello guida tecnica a Vladimiro Poggi ed in campo oltre allo stesso asso di Revigliasco, Tore Biasi, Renzo Tommasi, Marco Pasquali e Renzo Artuffo con a disposizione Ricky Dellavalle, Beppe Bonanate ed Andrea Petroselli. Monzeglio nel suo «Grignolino» affida la panchina ad Edo Facchetti ed in campo accanto a sé sceglie Yohan Pierron, Luca Festi, Massimo Savio e Stefano Previtali con a disposizione Vittorio Fracchia, Stefano Tommasi ed Manuele Tirico. Scelto pure l'arbitro, Gian Bonando, e lo sferisterio ovviamente il Porro di Vignale. «Ogni commento positivo per una squadra darà un lancio di dadi a suo favore ed un lancio di difesa per l'altro quintetto, che apportato ai 19 giochi dando i punti finali, forse. Vale tutto ed è ammessa la critica» ironizza Sergio Miglietta. Il primo lancio di dadi in attacco è per Barbera col commento «in panchina hanno tre fenomeni». 

 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.