Portacomaro si riaffaccia alla serie A di tambass

La squadra di tambass Il Torrione di Portacomaro

Portacomaro è una piazza storica del tambass ma da una stagione era assente da quella più prestigiosa, ovvero la serie A. Quest'anno si riaffaccia con rinnovato entusiasmo fedele al nome Il Torrione nel massimo campionato a muro. Debuttante nella stagione alle porte ma prima a presentarsi con la serata organizzata sabato scorso a Casa Pozzi, curata dalla Pro loco. Presenti un centinaio di commensali con l'amministrazione comunale e a rappresentare la Federtamburello Roberto Gino, Alessandra De Vincenzi e Mimmo Basso. Una passerella all'insegna dell'entusiasmo che ha coinvolto sia la squadra che gareggerà in serie A che le altre formazioni che difenderanno i colori portacomaresi. Una prima squadra che segna l'esordio da allenatore dell'ex asso Gianluca Stella chiamato al timone di un gruppo che conta su Fabrizio Artuffo ed Emanuele Guolo, Matteo Bertone, Luca Perotti e Mattia Musso. Il Torrione risponde presente anche nella serie B, categoria dove aveva conquistato gli ultimi successi e lo farà affidandosi in campo a Massimiliano Stella, Daniel Furmuzaki, Gianluca Minoglio, Nicolò Vigna, Matteo Perla, Davide Tosetti e Valerio Cossetta. Invece nel torneo di serie C a muro Portacomaro in azione con Luca Balliano, Diego Vigna, Alessandro Viola, Simone Ruta, Matteo Varetto, Valerio Ferretti, Lorenzo Rondinelli e Marco Rinaldi. Ci sono poi i gruppi under 10 e 12 che hanno portato ad avvicinarsi allo sport del tamburello le promesse Yuri Pandini, Nicolò Napoliello, Enea Costa, Alessandro Ferraro, Pietro Massasso, Andrea Lunetta Torre e Leonardo Gamba.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.