Il nuovo Montemagno fa suo il memorial "Pesato"

Le squadre che a Montemagno hanno dato vita al 3° Memorial Pesato

Il nuovo Montemagno si scopre subito vincente. Il 3° Memorial Vanni Pesato sulla piazza di Montemagno ha regalato al pubblico bei colpi e confortato i tifosi biancorossi che hanno applaudito il successo dei locali (19-13). Il team diretto da Andrea Costanzo e patron Giulio Griffi si è presentato nella connotazione 2020, almeno per i quattro quinti con il debutto di Elia Volpe e Luca Lorenzin assieme al mezzovolo Riccardo Molino e davanti Massimo Savio, con altro terzino il «prestito» Marco Veiluva. Nella Rappresentativa del Monferrato occhi su Manuel Beltrami e Vittorio Fracchia, assi nella A open e tra i bastioni. Con loro Christian Dacasto ed al cordino Andrea Andrin e Mirko Monzeglio. In tutto 150 minuti di scambi spettacolo. «Papà avrebbe gradito. Mancava solo lui con sedia e "sigala"» ricorda Vittorio Pesato col fratello Maurizio, promotori dell'appuntamento che sta diventando tradizione di fine stagione. I campioni del Monferrato sono partiti subito forte (3-0 poi 5-1 e 7-3) ma Montemagno reagisce infilando otto games consecutivi. Lotta fino al 11-14 ma Fracchia e soci perdono due 40 pari. 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.