Serie C: Casa Paletti e Montechiaro per il titolo regionale

Casa Paletti di serie C muro

Nel muro manca solo l’assegnazione del titolo di serie C se si esclude quelli giovanili con la tradizionale kermesse del 5 e 6 ottobre  a Vignale. La terza serie, quella di respiro nazionale, dopo un cammino a volte accidentato sono arrivate alla seconda fase 7 squadre. Due sono rimaste a contendersi sabato alle 17,30 al Cesare Porro di Vignale il titolo regionale, Casa Paletti Tonco e Pro loco Montechiaro. Accomunate dallo stesso destino con l’amaro in bocca della semifinale in serie A e le buone prove organizzative in Coppa Italia e Supercoppa cercano la vittoria di prestigio per salvare la stagione. A confrontarsi due corazzate con nomi altisonanti in Casa Paletti e la forza del gruppo del Montechiaro per una finale indecifrabile aperta a tutti i risultati. La rosa di Casa Paletti che ha avuto la meglio sull’agguerrita formazione del Vignale (società campione uscente) prevede Daniele Moisio, Alessandro Accomazzo, Marco Gino, Andrea Serraiocco, Pietro Cosseta, Franco Bonello, Massimo Accossano, Mohan Jasa, Paolo Artuffo, Piero Redoglia, Pino Olivieri e Michele Casarin. Da prendere con le molle pur con meno pluriscudettati il roster del Montechiaro con Andrea Germano, Gianmarco Mossino, Davide Magnone, Gianmario Parena, Donato Filomena, Madalin Pantiru, Andrea Cavazzoni, Eric La Pia, Luca Parena e Samuele Carpignano. Prosegue la marcia di avvicinamento alla finale nazionale del 13 ottobre a Firenze dove la vincente del Piemonte si confronterà con il Torrita di Siena che ha prevalso sui gigliati e la vincente del girone Romagna-Marche tra Treia e Bagnacavallo (andata 29 settembre a Faenza e ritorno 6 ottobre a Treia). La stagione ufficiosa del muro si chiuderà lunedì 21 ottobre  a Calliano con la partita della festa dove debutterà la nuova squadra chiamata a centrare le semifinali con le conferme di Federico Pavia ed Edo Biletta con i rinforzi Emanuele Stracuzzi, Andrea Prai e Davide Soffientino. 

Sabato a Montechiaro con la finale femminile e il 7° Memorial Nazario Tirico

Alle 15 allo sferisterio di Montechiaro d’Asti intitolato a Nazario Tirico si disputerà la finale di serie A femminile tra le campionesse in carica del Tigliole (Chiara Zimolo, Silvia Gozzelino, Cecilia Dellavalle, Elisabetta Arisio, Beatrice Caranzano, Clarissa Amerio, Elena Pescarmona, Chiara Morellato, d.t. Alessandra De Vincenzi) e la sorpresa Monale (Rebecca Lanzoni, Stefania Scaiola, Aurora Tonon, Federica Tabbia, Ludovica Stella, Lina Pinna, Antonella Negro, d.t. Giancarlo Lanzoni) che con merito ha estromesso il Dossena. Dopo la finale tutta astigiana spazio all’attività giovanile con il  7° memorial in ricordo di Nazario Tirico factotum del tamburello giovanile d’inizio terzo millennium e come ogni anno seguirà il momento conviviale curato dalla famiglia Panzini.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.