Un bel Montemagno ribalta il pronostico e prevale a Tonco

Emanuele Stracuzzi

Doppio ko per le piemontesi nella settima di ritorno della serie A di tamburello open, ultima prima della lunga sosta. Il Cremolino torna a mani vuote dalla trentina Arcene battuto in due set (5-6 2-6), dopo aver lottato soprattutto nel primo (avanti 5-4) mentre nel secondo c'è equilibrio solo fino al 2-2. Alessandrini che scivolano al sesto posto. Sconfitta indolore, o quasi, quella interna del Chiusano impegnato nella lotta salvezza. Il prevedibile tonfo con il Cavaion (4-6 2-6), secondo in classifica, non muta le gerarchie nella parte bassa della graduatoria. La matricola astigiana conserva sei punti sulla penultima a cinque turni dal termine.
Assegnato invece al Rilate il titolo regionale della serie C. A Cinaglio la squadra di Montechiaro supera nel derby astigiano il Tigliole al tie-break (8-4) dopo aver perso il primo set (5-6) e fatto suo il secondo (6-3).
Nella A del muro, la semifinale scudetto regala sorprese nell'andata a Tonco dove a gioire non sono i locali del Casa Paletti ma il Montemagno (19-16). Locali avanti 5-4, 7-5 e 10-8, poi gli ospiti mettono la freccia. L'ottimo Botteon, l'ex Stracuzzi e Bertone da mezzovolo colgono una vittoria pesante e domenica proveranno a staccare il biglietto per la finale scudetto a Vignale. Fattore campo confermato invece a Grazzano, dove i leader della fase regolare nonché campioni uscenti travolgono il Montechiaro (19-9) di Monzeglio, Tirone e Baggio. Fracchia, Marletto e soci sempre alleati del tabellone: 2-1, poi 3-3 e rivali doppiati 6-3 e 10-5 fino al 14-7.

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.