Grazzano vuole la rivincita per "dimenticare" Montechiaro

Vittorio Fracchia 

Grazzano vuole riconciliarsi con il muro di piazza Cotti e con il suo pubblico dopo l'ultima uscita costata la prima sconfitta interna. L'occasione è quella odierna che sarà anche l'ultima apparizione stagionale interna di Fracchia, Marletto, Arrobio e compagni. Ieri al «Beretta» di Tonco il primo match d'andata delle semifinali tra Casa Paletti e Montemagno ed oggi (fischio alle 16) il secondo che oppone i campioni in carica al Montechiaro. Aleramici che in questa stagione sono stati campioni d'estate dopo esserlo stati di primavera, sempre primi nella fase regolare del massimo campionato del tambass. «Ora conta relativamente quanto fatto prima. Bisogna dimenticare anche l'ultima uscita del Montechiaro sul nostro campo. Appaiono un'altra formazione senza dubbio galvanizzata dall'aver agganciato i play off all'ultima chiamata» ammonisce il presidente Alessandro Redoglia. Nulla da perdere per gli ospiti allenati da Renzo Parena che confidano molto nel return match che si giocherà sabato 27 luglio al «Tirone», campo sempre insidioso per ogni avversario e già costato la prima sconfitta stagionale al Grazzano. Per Alessio Monzeglio, Tirone e Baggio e compagni l'ultimo allenamento ha visto la presenza di un «consulente» d'eccezione come l'ex campione grazzanese Fulvio Natta, pronto a svelare a ciascun atleta biancoceleste i segreti per poter uscire indenni da piazza Cotti. 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.