Indoor risultati di sabato 22 e domenica 23 gennaio

A maschile, doppio ko per il Marco a Cossombrato (in foto). Femminile doppio successo del Nave San Rocco, il Grassobbio batte Aeden e Segno e conquista il secondo posto del girone, B maschile Tuenno sugli scudi.

Il tamburello indoor nel fine settimana è stato protagonista con i campionati nazionali. C'era grande attesa per la sfida di serie A maschile, dove la compagine trentina del Marco era impegnata in trasferta contro i campioni d'Europa del Cinaglio. Sabato nella prima gara il team astigiano si è imposto per 13-10. Il Marco ha lottato fino alla fine e messo in grande difficoltà la squadra piemontese. Trentini avanti a metà gara 6-5, il Cinaglio con un parziale di 3-0 si portava sul 8-6. La sfida era combattuta fino alla fine. Gli astigiani hanno commesso troppi falli di lungo, ben quindici e hanno sofferto per l'assenza di Lorenzo Tonon, rimpiazzato da Mattia Zanotto. Sei a uno per i trentini l'esito finale dei 40 pari. Domenica nella seconda sfida gli astigiani hanno inflitto un altro ko ai rivali trentini, sconfitti 13-4. Non si sono disputate causa Covid Segno – Castellaro e Roma – Ceresara. Per quanto riguarda il massimo campionato femminile il Vigor Nave San Rocco torna dalla trasferta romana con un bilancio di sei punti nelle due gare disputate. Le atlete di Renato Zeni che in questa stagione hanno in organico anche la mantovana Noemi Sogliani si sono imposte contro Cereta e Roma. Mantovane sconfitte 13-4, capitoline per 13-3. Contro il Cereta il Nave San Rocco, sotto 4-2 non ha sbagliato più nulla e con un parziale di 11-0 ha conquistato l'intera posta in palio, confermando di avere un tasso tecnico decisamente superiore a quello delle rivali. A chiudere la giornata il successo di Roma sul Cereta per 13-9. Capitoline avanti fino al 9-2, poi bella reazione del Cereta che non riusciva tuttavia ad evitare la sconfitta. 

Sempre nel femminile (serie A) il Segno impegnato a Grassobbio (Bergamo) vincendo la gara contro l'Aeden Santa Giusta, sconfitta anche nella prima partita, conquistava la matematica certezza del primo posto in classifica, rendendo vano l'ultimo incontro della giornata, quello che vedeva sfidarsi le trentine e il Grassobio. Le atlete di Mauro Maagnani contro l'Aeden si sono imposte 13-4, con questi parziali: 2-1, 4-2, 6-3, 9-3, 11-4. Ad inaugurare la giornata Grassobbio – Aeden Santa Giusta. Il Segno cosi chiude il suo girone al primo posto, con un punto di vantaggio sul Grassobbio. Le bergamasche nel corso del campionato sono cresciute notevolmente e i sei punti conquistati da Giulia Piatti e compagne fanno ben sperare per le prossime gare. La vittoria ottenuta dalle bergamasche nell'ultima gara non consente al Grassobbio il sorpasso in classifica, ma la prestazione del Grassobbio è stata convincente. Gara comunque molto combattuta. Avvio favorevole al Grassobbio subito avanti 3-0. Al cambio campo lo score tornava in parità 3-3. Gara in equilibrio fino al 6-6, seguiva un allungo del Grassobbio che chiudeva con una vittoria convincente, frutto di un'ottima prestazione del collettivo.

Nel campionato di serie B maschile, giornata pro Tuenno. Il team della Val di Non si è imposto contro Mezzolombardo e Segno uno. Il Segno due ha fatto suo il derby contro il Segno uno. Alle gare in programma al palazzetto dello sport di Cles non si è presentato il fanalino di coda Sabbionara. 

Risultati A maschile: Cinaglio-Marco 13-10; Cinaglio – Marco 13-4. Classifica: Cinaglio 21, Segno 15, Marco 12, Castellaro 8,Ceresara 3, Roma 1. Serie A femminile girone A: Roma-Nave San Rocco 3-13; Nave San Rocco-Cereta 13-4; Roma-Cereta 13-9.Classifica: Nave San Rocco 12, Roma 9, Cereta 6. Girone C: Grassobbio-Aeden Santa Giusta 13-5; Aeden Santa Giusta-Segno 4-13; Grassobbio-Segno13-8; Classifica: Segno 13, Grassobbio 12, Santa Giusta 2. Serie B maschile girone 3: Mezzolombardo-Tuenno 3-13; Segno 1-Tuenno 8-13: Segno 1-Segno 2 4-13. Classifica: Tuenno 19, Segno 2 16, Mezzolombardo 10, Segno 1 8, Sabbionara 1.

 

Tweet

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Facebook Slider Likebox

Login

Facebook Slider Likebox

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.