Serie A: final four a Guidizzolo

A maschile a Guidizzolo al via le semifinali, Castellaro favorito per la conquista del tricolore, A femminile a Mezzocorona torna in campo la capolista Nave San Rocco, a riposo il Patone condannato a dover giocare lo spareggio per accedere alla fase finale. B femminile torna in campo la capolista Ceresara. 

L'attività indoor nazionale entra nel vivo. Domenica a Guidizzolo (Mantova) verrà assegnato il titolo di campione d'Italia di serie A maschile. Nella scorsa stagione a conquistare il tricolore fu il Castellaro. Il team mantovano parte con i favori del pronostico, anche se Marco, Segno e Cinaglio faranno di tutto per ben figurare, contro la corazzata di Mario Bellini. 

Si inizia la mattina con le semifinali. Nella prima sfida, in campo i campioni d'Italia del Castellaro e la trentina Marco, le due formazioni che con i loro giocatori in dicembre a Rovereto (Trento) hanno portato l'Italia a diventare campione del mondo. Il Castellaro ha raggiunto la semifinale di diritto essendo arrivato primo nel suo girone di qualificazione, mentre il Marco ha vinto lo spareggio contro la marchigiana Treiese al termine di una gara a senso unico. 

A seguire, la seconda semifinale che vedrà sfidarsi l ’altra trentina Segno e l'astigiana Cinaglio. Trentini e piemontesi si sono già affrontati in “regular season”. Fino ad oggi, il bilancio sorride al Segno, sempre vincitore, ma in gara unica, tutto può capitare. La squadra trentina è arrivata in semifinale in virtù del primo posto conquistato nel suo girone, mentre il Cinaglio ha raggiunto il traguardo battendo nello spareggio la settimana scorsa la Lazio. Il Cinaglio si è classificato terzo nel suo girone, dietro alle trentine Segno e Marco. 

Nel pomeriggio con inizio alle ore 15 le finali, prima quella per il terzo e quarto posto, a seguire quella per determinare la squadra campione d'Italia. 

Ultima giornata per il girone uno di serie A femminile. In campo, come la settimana scorsa al Pala Fornai di Mezzocorona (Trento). Torna in campo dopo il turno di riposo la capolista Nave San Rocco. Tutta da seguire la conquista per la piazza d'onore. A contendersi il secondo posto il sorprendente Segno e il Mezzolombardo, squadre che la settimana scorsa hanno dato vita ad una gara molto combattuta fino alla fine. Il risultato finale ha sorriso al Segno, vittorioso al tie break 13-12. Fino ad oggi la giovane squadra di Mauro Magnani, in B nella scorsa stagione ha confermato anche nella massima serie tutto il suo valore. Il Segno potrà contare anche sul rientro del suo capitano Angelica Lorandini, assente nell'ultimo turno di campionato. Il Mezzolombardo dalla sua ha più esperienza, un gruppo collaudato che quest'anno si è rafforzato con l'acquisto dell'astigiana Aurora Tonon. Condannato al quarto e ultimo posto il Patone chiamato a vincere lo spareggio contro la terza dell'altro raggruppamento per accedere alla fase finale del campionato. 

Per quanto riguarda il girone B a Santa Giusta (Oristano) la doppia sfida fra le padrone di casa e la Lazio. L'Aeden a riposo la settimana scorsa fino ad oggi ha affrontato solo la Cavrianese ottenendo un successo e una sconfitta, mentre la Lazio non ha mai vinto. Da regolamento accedono alla “Final Six” le prime tre classificate del girone A ovvero Nave San Rocco, Segno e Mezzolombardo già promosse, mentre la quarta, ovvero il Patone domenica a riposo sarà chiamato a fare uno spareggio contro l'ultima classificata del girone B. Già qualificata alla “final six” la virgiliana Cavrianese, reduce dal doppio successo contro Lazio ottenutl la settimana scorsa a Riano (Roma). 

Per quanto riguarda il campionato cadetto maschile in campo il girone 1, domenica pomeriggio a Goito (Mantova) con scontri tra Pozzolese, Fumane e Sporminore. A riposo le prime della classe Patone, Ceresara e Mezzolombardo oltre alla “new entry” friulana del Cernenglos. Nel girone 2 a Torrita di Siena, triplice impegno per i padroni di casa opposti alle due compagini di Bagnacavallo e Treiese. Un solo incontro in programma per il girone 3 con il derby toscano Bacchereto - Firenze.

Quinta giornata per il girone 1 di serie B femminile a Solferino (Mantova). Turno casalingo per la capolista Ceresara, ad oggi leader indiscussa, capace di ottenere solo vittorie. In campo anche Padova, Capriano del Colle, Grassobbio e Carianese. Il Grassobbio cercherà altri punti per migliorare una situazione di classifica fino ad oggi molto positiva, analogo discorso per quanto riguarda la Carianese che quest'anno si affida all'esperienza di Serena Guidetti. Discorso ben diverso per Padova e Capriano del Colle. Euganei e bresciani solo ancora alla ricerca dei primi punti stagionali



Serie A maschile domenica 26 gennaio Serie a Guidizzolo (Mantova)

Semifinali

Ore 10 - Castellaro-Marco

A seguire Segno-Cinaglio

Ore 15 – Finale 3 e 4posto

a seguire Finalissima



Serie A Femminile girone A 4° e ultima giornata domenica ore 14:30



Nave San Rocco-Segno

Segno-Mezzolombardo

Nave San Rocco-Mezzolombardo

Classifica:

Nave San Rocco 12, Segno 8, Mezzolombardo 7, Patone 0. 

Girone B Terza giornata domenica ore 11.30 a Santa Giusta (Oristano)

Aeden-Lazio

Aeden-Lazio

Classifica

Cavrianese 9, Aeden 3, Lazio 0. 



Serie B Maschile

Girone 1. 8° giornata ore 14 a Goito(Mantova) 

Pozzolese-Fumane

Sporminore-Fumane

Pozzolese-Sporminore

Classifica:

Patone 20, Ceresara 18, Mezzolombardo 15, Sabbionara e Carianese 8, Pozzolese 7, Sporminore 6, Fumane 5, Cerneglons 3



Girone 2 Centro Italia 3° domenica ore 9.00 a Torrita di Siena

Torrita di Siena-Bagnacavallo 1

Torrita di Siena-Bagnacavallo 2

Bagnacavallo 1-Bagnacavallo 2

Torrita di Siena-Treiese

Classifica

Bagnacavallo due 10; Bagnacavallo uno 8, Treiese e Torrita 3

Girone 3 – Centro ore 10.00 – Seano di Carmignano

Bacchereto-Firenze

Classifica

Firenze 6, Eleonora 3, Bacchereto 0. 

Serie B Femminile

Girone 1 – Nord – Quinta giornata – ore 10.00 – Sporting Club Solferino

Ceresara-Padova

Padova-Carianese

Capriano del Colle-Padova

Ceresara-Grassobbio

Grassobbio-Carianese

Ceresara-Carianese

Classifica

Ceresara 21, Grassobbio 13, Valgatara 12, Carianese 11, Capriano e Padova 0

Girone 2 – Centro

Classifica:

Firenze 9, Torrita di Siena 3, Bacchereto 0

 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.