Attività indoor nazionale: Marco in semifinale

A maschile, il Marco conquista la semifinale, A femminile debutto convincente per il Mezzolombardo che in classifica raggiunge il Segno a riposo, bilancio in parità fra Cavrianese e Aeden (in foto) nell'altro raggruppamento, una vittoria per parte, B femminile a riposo la capolista Ceresara, avanza il Grassobbio.  

Nel fine settimana il tamburello indoor nazionale è stato grande protagonista. Per quanto riguarda la A maschile si è disputato lo spareggio di qualificazione per accedere alle semifinali scudetto fra la trentina Marco e la Treiese, team della provincia di Macerata. Netta la vittoria dei trentini, privi di Gabriel Fiorini. Troppo evidente la differenza di valori. I marchigiani hanno dato l'impressione di essere molto volenterosi, ma non sono mai riusciti ad impensierire i più quotati rivali. In virtù di questo successo, il Marco affronterà in semifinale i campioni d'Italia del Castellaro. L'altro spareggio è in programma sabato 18 gennaio a Riano (Roma). In campo Lazio - Cinaglio. Seconda giornata per quanto riguarda la A femminile. Esordio vittorioso per il Mezzolombardo che ha superato per 13-8 il Patone. Arianna Calliari e compagne hanno avuto molta più continuità nel corso della gara. Nella seconda sfida le rotaliane hanno affrontato le campionesse d'Italia del Nave San Rocco. Al termine di una gara molto combattuta il Nave San Rocco si è imposto di misura per 13-10. Nel Nave San Rocco, da segnalare l'assenza di Chiara Zeni, atleta di grandissime qualità, capace di disputare una finale mondiale di altissimo livello lo scorso dicembre contro la Francia alla palestra Don Milani di Rovereto. Prestazioni ampiamente positive per il Mezzolombardo. 

A chiudere Nave San Rocco – Patone. Le lagarine pur perdendo hanno disputato una buona prestazione, ma non hanno potuto opporsi ad un avversario in questo momento di ben altra caratura tecnica. Questi i parziali: 2-1, 5-1, 7-2, 10-2, 12-3, 13-3. 

Nell'altro raggruppamento doppia sfida fra la virgiliana Cavrianese e la oristanese Aeden. Prima gara vinta dalle lombarde per 13-9, seconda dal team sardo, con il medesimo risultato. Le gare hanno avuto un trend decisamente analogo. Grande equilibrio fino al 8 pari, poi una squadra faceva l'allungo decisivo. Nella seconda gara la Cavrianese non è stata costante, alterando troppi alti e bassi. 

In serie B maschile, sconfitta per il Patone contro il Ceresara. I mantovani si avvicinano cosi alla capolista trentina. I lagarini si sono riscattati nell'incontro successivo contro il Fumane. Primo successo stagionale per la friulana Cerneglos. Altra giornata non esaltante per il Fumane che come successo la settimana scorsa a Cles viene sconfitto in entrambe le gare disputate. I veronesi si sono arresi al Patone e al Cerneglons. 

Per quanto riguarda la B femminile grande salto in avanti per la bergamasca Grassobbio che ha superato sia Padova sia Capriano del Colle. Euganei e bresciani restano in fondo alla classifica, ancora senza vittorie. Le atlete di Gerry Testa hanno vinto in scioltezza contro Padova, mentre contro il Capriano pur vincendo hanno sofferto molto di più. Le bresciane hanno dato segnali confortanti di crescita. Turno di riposo per la leader indiscussa Ceresara. Nelle gare in programma a Firenze, doppia affermazione del team di casa. 

Risultati 11 e 12 gennaio 

Spareggio A maschile palazzetto dello sport di Rovereto

Marco - Treiese 13-1.

Lazio - Cinaglio sabato 18 gennaio 

Prima semifinale Marco - Castellaro

Serie B maschile

Patone-Ceresara 6-13

Cerneglons-Ceresara 1 -13 

Fumane-Patone 8-13

Pozzolese-Cerneglons 13-10

Cerneglons-Fumane 5-13

Classifica : Patone 20,Ceresara 18,Mezzolombardo 10, Sabbionara 8, Pozzolese 7, Sporminore e Cernenglos 4, Fumane e Carianese 2

A femminile a Guidizzolo (Mantova)

Cavrianese - Aeden Santa Giusta 13-9

Cavrianese - Aeden Santa Giusta 9-13

Classifica Aeden Santa Giusta e Cavrianese 3

A femminile a Rovereto (Trento)

Mezzolombardo - Patone 13-8

Mezzolombardo - Nave San Rocco 10-13

Patone - Nave San Rocco 3-13

Classifica: Nave San Rocco 12, Segno 3 e Mezzolombardo 3, Patone 0. 

B femminile a Madone

Grassobbio - Padova 13-4

Valgatara - Capriano del Colle 13-7

Valgatara - Padova 13-5

Grassobbio - Capriano del Colle 13-9

Classifica: Ceresara 21, Grassobbio 13, Valgatara 12, Carianese 11, Capriano del Colle e Padova 0

B femminile a Firenze

Firenze - Bacchereto 13-0

Firenze - Torrita Siena 13-2 

Classifica: Firenze 9. Torrita di Siena 3, Bacchereto 0

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.