Il Cinaglio dei baby è un dream team. In bacheca anche lo scudetto Juniores

Nuovo titolo nel tamburello indoor giovanile.

Nel triangolare superati i marchigiani della Treiese e i sardi dell’Aeden

Sono ancora i terribili ragazzi del Cinaglio a sedersi sul trono d’Italia del tamburello al coperto. Scudetto che fa ancora rotta verso la Val Rilate, questa volta under 18 della specialità indoor, assegnato in Sardegna. A Santa Giusta (Oristano) la polisportiva Aeden ha celebrato i suoi trent’anni ospitando le finali tricolori ma la festa è stata tutta per i colori astigiani, grazie ai boys del Cinaglio che non hanno incontrato particolari difficoltà nell’imporsi nel triangolare in cui hanno prima superato la formazione marchigiana della Treiese (13-0). Hanno concesso poi solamente tre punti ai padroni di casa del Santa Giusta (13-3) nell’incrocio decisivo. «Avevamo sudato decisamente di più nei due incontri della fase interregionale, ma sono passati anche quasi sette mesi da allora e quindi non era facile e scontato trovare subito il ritmo partita nell’indoor, dopo la lunga stagione che abbiamo vissuto nell’open» il commento del tecnico Bruno Ceron che ha condotto sulla panchina il quartetto formato dal nipote Lorenzo Tonon, Federico Pastrone, Mattia Zanotto e Samuele Carpignano. «Il successo ci ripaga degli sforzi, anche economici sostenuti per affrontare le tante trasferte. Sono un gruppo di ragazzi serio e dalle indubbie qualità tecniche in grado sempre di regalarci titoli. Solo la pandemia che ha fermato l’attività giovanile open nel 2020 ci aveva impedito di conquistare anche quel titolo. In precedenza i ragazzi hanno vinto in tutte le specialità (open, indoor e muro) sia nella categoria under 14 per ripetersi nell’under 16 ed ora confermandosi tra gli Juniores» aggiunge Enrico Chicco Viotti, tecnico e dirigente del Cinaglio che ne ha seguito anch’egli il percorso di crescita. Un gruppo che, dalla passata stagione, ha già dato il proprio fondamentale apporto nella squadra senior e con il team che milita nella serie A indoor è atteso già a fine mese dalla Coppa Europa indoor che sarà di scena nei palazzetti di Volta Mantovana e Monzambano (Mantova).
Unico cambio nel gruppo l’ingresso di Umberto Pastrone a sostituzione di Zanotto.

 

Dona al sito Tambass.org
E dai, offrimi un calice di vino!
Siate generosi, per favore

Meteo

giweather joomla module

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui Cookies e su come disabilitarli, potete visitare la nostra pagina di privacy policy.

  Accetto i Cookie da parte di questo sito.